Home > Webzine > ''Tre pezzi facili sull’Italia'' di Michele Salvati
venerdì 30 ottobre 2020

''Tre pezzi facili sull’Italia'' di Michele Salvati

15-03-2012
Giovedì 15 marzo 2012, alle ore 17.30, nel Salone dei Dugento di Palazzo Vecchio a Firenze, si terrà la presentazione di "Tre pezzi facili sull’Italia", l’ultimo libro dell’economista Michele Salvati, uno degli osservatori più lucidi della vita economica, sociale e politica del nostro Paese. All’incontro, organizzato dall'associazione “LibertàEguale Toscana”, in collaborazione con il Comune di Firenze, parteciperanno, oltre all’autore, il sindaco di Firenze Matteo Renzi ed Enrico Morando, senatore del Partito Democratico e presidente nazionale di “LibertàEguale”. Il dibattito sarà coordinato da Dario Parrini, sindaco di Vinci e presidente di “LibertàEguale Toscana”. “Tre pezzi facili sull’Italia” è un’analisi ad ampio raggio di quarant’anni di vita italiana nella quale Salvati pone in evidenza le principali tare che hanno limitato le potenzialità di crescita del nostro Paese. Particolare attenzione è infatti dedicata alle origini di problemi decisivi come l’elevato debito pubblico e il pesante arretrato accumulato dall’Italia sul fronte delle riforme strutturali: questioni di grande attualità, dalle quali anche nei prossimi anni non si potrà prescindere nel tentativo di riportare l’economia nazionale su binari di crescita e di maggiore giustizia sociale. Salvati è editorialista del “Corriere della Sera”, direttore della rivista “il Mulino”, professore emerito dell’Università Statale di Milano, nonché ex deputato dell’Ulivo dal 1996 al 2001, primo teorico della necessità di arrivare all’Italia alla costituzione del Partito Democratico. Per informazioni: segreteria@libertaegualetoscana.it