Home > Webzine > ''No wave contorsionismi e sperimentazioni dal CBGB al Tenax'' di Livia Satriano
martedì 31 marzo 2020

''No wave contorsionismi e sperimentazioni dal CBGB al Tenax'' di Livia Satriano

29-06-2012
Venerdì 29 giugno 2012 alle ore 18.00 alla Libreria MelBookStore Seeber di Firenze (via de' Cerretani, 16r) è in programma la presentazione del libro "No wave contorsionismi e sperimentazioni dal CBGB al Tenax" di Livia Satriano, all'evento sarà presente Bruno Casini. “Gli anni ’70 sono agli sgoccioli e l’economia mondiale è sull’orlo di una crisi. Ovunque si respira un’aria di instabilità e incertezza. New York, capitale dell’impero americano, è ridotta a un campo di battaglia, è una città travagliata in preda alla malavita e agli scontri. Ma è proprio in questo contesto apocalittico che alcuni giovani riescono a convogliare tutto il nichilismo e l’alienazione di un’epoca senza speranze in qualcosa di positivo. Prende così forma la rivoluzione No Wave: un movimento/non movimento musicale, un modo di fare arte, uno stile di vita. Si diffondono nuovi suoni, una nuova estetica ma soprattutto un diverso e innovativo approccio creativo destinato a lasciare il segno su generazioni successive di musicisti. Così come in America, anche in Italia l’alienazione e la disillusione collettiva si dimostrano ottimi incentivi per rifiutare gli stilemi pre-esistenti e iniziare a sperimentare soluzioni originali. Band ed esperienze artistiche spesso purtroppo dimenticate…. No wave is the right way”. Livia Satriano è nata a Napoli nel 1987. Laureata in Linguaggi dei Media alla Cattolica di Milano, ha lavorato nell’ambito della comunicazione e dell’organizzazione eventi per diverse istituzioni di tipo culturale ed artistico, dallo Spazio Oberdan al Superstudio Più. Ha inoltre collaborato con Appendix Magazine e WWD e all’organizzazione di Artissima LIDO. Attualmente si occupa degli special project del salone WHITE. Per informazioni: www.melbookstore.it