Home > Webzine > Sogni sott'acqua, underwater dreams di Akiyoshi Ito
martedì 19 novembre 2019

Sogni sott'acqua, underwater dreams di Akiyoshi Ito

13-09-2012

Dal 13 settembre al 14 ottobre al Museo Nazionale Alinari della Fotografia, piazza Santa Maria Novella, ci sarà la mostra "Sogni sott'acqua" dell’artista giapponese Akyiyoshi Ito con i suoi "Miracoli sotto le onde". Con Ito il Museo prosegue nella sua programmazione espositiva dedicata alla fotografia contemporanea e alla produzione di alcuni esponenti della cultura artistica orientale che interpretano la bellezza e l’ordine del mondo naturale.
Figlio d’arte, Akiyoshi Ito ha iniziato la sua originale attività di fotografo circa 40 anni fa, addentrandosi tra le bellezze naturali dei fondali marini a lui vicini, nell’arcipelago di Okinawa nel sud del Giappone. Dalla passione per il mare e il mondo sottomarino, infatti, nascono le sue fotografie che ritraggono i mari del Giappone, delle Filippine, delle Hawaii, la barriera corallina australiana, i fondali delle Maldive, il mar Rosso e, più in generale, tutti quei luoghi in cui è riuscito a catturare la bellezza degli incredibili ecosistemi marini.
Immergendosi a 8-10 metri di profondità e facendosi aiutare solo dalla luce del sole, Ito realizza fotografie dai colori tanto vivaci e brillanti e composizioni così perfette, da sembrare surreali e modificate al computer. Si tratta, al contrario, di scatti autentici.

Info: www.alinarifondazione.it

G.P.