Home > Webzine > ''Esploratori perduti, storie dimenticate di naturalisti italiani di fine Ottocento'' di Stefano Mazzotti
giovedì 14 novembre 2019

''Esploratori perduti, storie dimenticate di naturalisti italiani di fine Ottocento'' di Stefano Mazzotti

18-10-2012

Giovedì 18 ottobre 2012 alle ore 16.00 presso la Sala Strozzi (via La Pira, 4 - Firenze) è in programma la presentazione di "Esploratori perduti, storie dimenticate di naturalisti italiani di fine Ottocento" di Stefano Mazzotti, direttore del Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara. Esotismo, spirito d’avventura, sete di conoscenza e atmosfere che ricordano i romanzi di Emilio Salgari. A cavallo tra Ottocento e Novecento, in piena epoca coloniale, le zone più selvagge e inesplorate dei cinque continenti (Corno d’Africa, Borneo, Lapponia, Amazzonia, Alaska e Siberia) vennero attraversate da coraggiosi scienziati italiani che dedicarono la loro vita allo studio della biodiversità della Terra. Sarà presente anche l'autore Stefano Mazzotti.
Per l’occasione la pubblicazione sarà in vendita a € 11, anziché € 16.

Per informazioni: www.msn.unifi.it

S.N.