Home > Webzine > Percorso di lettura di poesia ''Perché poeti in tempo di povertà?'' alla Biblioteca delle Oblate
venerdì 30 ottobre 2020

Percorso di lettura di poesia ''Perché poeti in tempo di povertà?'' alla Biblioteca delle Oblate

04-12-2012
Martedì 4 dicembre 2012, alle ore 16.00, ha inizio il percorso di lettura di poesia "Perché poeti in tempo di povertà?" alla Biblioteca delle Oblate (via dell'Oriuolo, 26 - Firenze). "Perché poeti in tempo di povertà?". Questa domanda, che ci giunge attraverso la distanza di due secoli dalla voce di Friedrich Hölderlin, mantiene tutta la sua attualità. E ci sembra possa servire a caratterizzare emblematicamente la vicenda della poesia moderna. Il tempo della modernità, dalle origini alle sue fasi mature, è segnato, in seguito ai profondissimi processi di trasformazione che lo attraversano, dalla crisi e dallo smarrimento dei riferimenti profondi dell'esperienza, dalla povertà di senso e di linguaggio. E con tale problema la lirica moderna si confronta, nelle sue diverse fasi storiche, in un percorso di radicale rinnovamento dei contenuti e delle forme e con risultati tanto spesso di grandissimo valore. Questo progetto muove dalla ovvia constatazione di quanto la poesia, e in particolare quella contemporanea, sia poco letta, soprattutto in Italia. Per questo ci sembra importante offrire un'azione di carattere eminentemente formativo: tentare di far crescere il pubblico così limitato della poesia, aiutando concretamente persone nuove a superare le sue "difficoltà". E certo non attraverso una riproposizione scolastica di nozioni, ma, anzitutto, con un attraversamento guidato di alcuni testi significativi, capace, si spera, di risvegliare interessi e di trasmettere competenze utili a proseguire poi da soli quest'avventura.

Per maggiori informazioni: www.bibliotecadelleoblate.it

A.L.