Home > Webzine > ''Anteprime vi racconto il mio assolo'' con Silvia Paoli e Alessandro Riccio alle Murate
lunedì 18 novembre 2019

''Anteprime vi racconto il mio assolo'' con Silvia Paoli e Alessandro Riccio alle Murate

06-12-2012
Giovedì 6 dicembre 2012, alle ore 18.00, al SUC delle Murate (piazza delle Murate - Firenze), appuntamento da non perdere con "Anteprime vi racconto il mio assolo", iniziativa organizzata dal Teatro di Cestello in collaborazione con l’Associazione Culturale La Nottola di Minerva. L'evento fa parte di "Assoli", la rassegna di monologhi e teatro di narrazione in ricordo di Franco di Francescantonio, che si svolge al Teatro di Cestello.
L’attrice Silvia Paoli, con l’attore Alessandro Riccio, in questo caso in veste di intervistatore, ripercorreranno insieme le tappe salienti del teatro di narrazione e dello spettacolo "Bucce", in scena dal 7 al 9 dicembre 2012 al Teatro di Cestello (piazza di Cestello), di e con Silvia Paoli, per la regia di Andrea Macaluso e musiche di Francesco Canavese.
Le bucce come involucro, contenitore, ciò che sta a contatto con l’esterno, con il mondo. La buccia ammaccata, lucida, macchiata, liscia, vecchia, profumata, metafora del nostro corpo che è testimone della nostra vita: ogni buccia è diversa, unica, con i suoi particolarissimi segni. Ma cosa succede quando alla buccia s’impedisce d’invecchiare – spiega Silvia Paoli - quando s’impone al tempo di fermarsi? “Quando le adolescenti si rifanno il seno a diciotto anni e le signore ottantenni ballano il can-can in televisione, il nostro corpo smette di essere testimone, diventa soggetto che ha il dovere di essere bello e giovane e così la buccia si dimentica di essere tale”.

Per informazioni: www.lemurate.it

G.P.