Home > Webzine > ''L'amore sui tetti'', commedia allegra di Augusto Novelli al Teatro di Cestello
mercoledì 20 novembre 2019

''L'amore sui tetti'', commedia allegra di Augusto Novelli al Teatro di Cestello

26-04-2013
Dal 26 aprile fino al 19 maggio va in scena "L'amore sui tetti", commedia allegra in tre atti di Augusto Novelli al Teatro di Cestello (Piazza di Cestello, 4 - Firenze).
I tetti di Firenze i protagonisti e testimoni di incontri,  incidenti, corribande , vie di fuga, inseguimenti ed amori. Augusto Novelli, ancora lontano dai successi di Acqua Cheta, scrive questa commedia sullo scorcio del XIX secolo, strizzando un occhio ai maestri francesi della “pochade” e della risata Labiche e Feydeau, facendo così tesoro dei loro tempi comici dai ritmi frenetici. L’intreccio del lavoro diventa così complesso ma non per la trama, abbastanza elementare ( classici tradimenti di giovani mogli di vecchi mariti ), ma per l’inserimento sui tetti, nella parte centrale della commedia, di scene concitate e brillanti.
Novelli tratteggia così, in maniera grottesca, i protagonisti del lavoro come i due vecchi mariti, ma non solo; carica anche gli altri personaggi di forti accenti caricaturali come il giovane nipote Gastone o Pietro, servo di casa Furbetti. Conferito un’ aria salottiera da buona borghesia al primo atto, sposta l’azione del secondo sui tetti dove si consumeranno incontri, inseguimenti, colluttazioni, amori e scorribande. Tornerà tra le mura domestiche nel terzo a concludere brillantemente tutto l’intreccio sviluppatosi, senza lasciar modo allo spettatore di staccarsi un solo momento dall’azione.
In programma: 26, 27, 28 aprile - 3, 4, 5, 10, 11, 12, 17, 18, 19 maggio.
Feriali ore 21 festivi ore 16:30.
Info: www.teatrocestello.it