Home > Webzine > Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi: una nuova sala studio
lunedì 18 novembre 2019

Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi: una nuova sala studio

22-04-2013
Detentore di 140mila opere, visitato annualmente da circa 1200 studiosi – che richiedono di visionare non meno di 30mila disegni – il Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi conserva una delle raccolte grafiche più importanti al mondo. Per far fronte alla crescente domanda di consultazioni, l’istituto aveva bisogno di una sala studio più ampia e dotata di tutte le tecnologie per poter consultare i documenti nelle migliori condizioni. A tal proposito, tra Cristina Acidini (Soprintendente per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze) e Simonetta Brandolini d’Adda (Presidente della Fondazione non profit Friends of Florence) lo scorso 25 marzo 2013 è stata firmata la convenzione grazie alla quale l’organizzazione internazionale donerà un contributo davvero sostanziale alla conclusione dei lavori per dotare il Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi di una nuova sala studio, completa di biblioteca e fototeca. “Si tratta di un intervento, come sempre, generoso e sensibile da parte dei Friends – ha detto la soprintendente Acidini - . A lavori finiti, chi verrà a studiare disegni e stampe a Firenze potrà farlo nella sala di consultazione più bella del mondo”.