Home > Webzine > ''BreakNight'' di Marije Op ’t Eijnde e Leon de Waal al Teatro della Limonaia
venerdì 22 novembre 2019

''BreakNight'' di Marije Op ’t Eijnde e Leon de Waal al Teatro della Limonaia

28-09-2013
Sabato 28 e domenica 29 settembre 2013, alle ore 21.00, al Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino per la 26a edizione del "Festival Intercity" sarà in scena lo spettacolo "BreakNight" di Marije Op ’t Eijnde e Leon de Waal, con la partecipazione di Antonio Branch. Sono le quattro del mattino quando due persone si incontrano. Sono vicini di casa ed entrambi non riescono a dormire. Si accorgono che qualcosa nella loro vita non funziona più. Provano ad aggiustarlo, ma un altro brivido corre lungo la schiena: gli attrezzi utilizzati non sono quelli adatti. Ma come riparare qualcosa quando non si hanno gli strumenti giusti per farlo?. I personaggi di BreakNight cercano di ricomporre i brandelli delle proprie vite, scavando nella memoria mentre affrontano i problemi della vita quotidiana. Il pubblico, simile a una mosca posata sul muro, osserva questi due esemplari del genere umano nei loro momenti più privati e solitari, scruta nel loro salotto e addirittura nella loro mente. Gli attori, Leon e Marije, si focalizzano sui piccoli dettagli della vita, li estrapolano dal loro contesto e danno agli eventi un ordine insolito. In questo modo il pubblico vede qualcosa di "riconoscibile", ma lo guarda in maniera diversa. La performance dei due personaggi è molto fisica e con pochi dialoghi.

Per informazioni: www.teatrodellalimonaia.it