Home > Webzine > Claudio Ascoli e Paolo Lauri a Le Murate con ''Per Favore, mi lasci nell'ombra''
sabato 16 novembre 2019

Claudio Ascoli e Paolo Lauri a Le Murate con ''Per Favore, mi lasci nell'ombra''

30-11-2013
Sabato 30 novembre 2013 alle 20.30 a Le Murate di Firenze (Sala delle Colonne - Piazza delle Murate), Claudio Ascoli e Paolo Lauri saranno in scena con lo spettacolo “Per favore, mi lasci nell’ombra”, evento all’interno di "Mediarc – Festival di architettura in video". Il titolo dell’evento prende spunto da un’intervista che molti anni fa rilasciò Carlo Emilio Gadda. Il poeta si lasciava andare a un divertente sproloquio sui primi esempi di post metropoli e lo fa iniziando dalla narrazione-analisi della costruzione in primis di una casa, e poi…della sua casa. Gadda, in sostanza,  si oppone ad un mondo non dissimile da quello paventato anni dopo da Gregotti in Architettura e post metropoli: "…la costruzione di un ambiente urbano sembra fatto oggi non di disegno di cose e di spazi tra le cose con un ordine dotato del senso della qualità del possibile, ma soprattutto di accumulazione di segni come accessori della comunicazione; gli edifici sono diventati pure immagini o supporto di immagini, (…) una vita urbana fondata sul consumo incessante piuttosto che sullo sviluppo ragionevole ed equo. Così proprio gli architetti più loquaci sembrano diventasti afasici nei confronti della propria pratica artistica per eccesso nell’uso di un linguaggio comunicativo indifferente al senso e ridotto quindi a calligrafia".
Le performance di Ascoli e Lauri, con la partecipazione degli attori Noemi Betszercei, Marco Bianchini, Monica Fabbri e Roxana Iftime, accosta parole gaddiane, interventi canoro-musicali d’epoca di De Angelis ed ombre in movimento a cura di Paolo Lauri.
L’ingresso è libero, ma è consigliata la prenotazione.

Maggior informazioni su: www.chille.it