Home > Webzine > Edison Net: la televisione entra in libreria
venerdì 22 novembre 2019

Edison Net: la televisione entra in libreria

15-04-2005

Edison Net si presenta come la prima rete televisiva tematica culturale che va in onda a partire dal 15 Aprile nelle librerie del gruppo Giubbe Rosse (Edison e Martelli di Firenze, Sala Borsa di Bologna e Gheduzzi di Verona). A presentare l’evento alla Libreria Edison sono stati Larry Bolognesi, storico conduttore di diversi programmi sulla vecchia Video Music e Maurizio Cavalli, la cui partecipazione riguarda la parte più tecnica. “L’idea nacque tre anni fa, con la sperimentazione di un sistema d’informazione in tempo reale a banda stretta, durante il Social Forum. Il progetto si è evoluto fino alla creazione di una rete televisiva in diretta, che parla di libri, arte, cinema, spettacolo” ha spiegato Bolognesi. Si cerca così di rivolgersi ad un nuovo tipo di pubblico, quello delle librerie, che a volte guarda anche con sospetto il mondo televisivo, attraverso la creazione di un palinsesto settimanale di circa due ore. Qui si alterneranno gli eventi in rotazione veloce, che saranno fissi, con altri più lenti, secondo combinazioni costruttive diverse. L’ impressione potrà essere quella di avere un palinsesto sempre differente, con cose nuove e varie. I monitor saranno in funzione dove c’è la possibilità di mettersi a sedere e saranno 4 alla Edison e 5 alla Martelli. Si partirà subito con un film-intervista ad Abraham B. Yehoshua, una gita con Marco Vichi sui luoghi del Commissario Bordelli, un servizio dedicato alla Firenze degli anni ’80,e un colloquio con Michele Giuttari.

di Andrea Palanti