Home > Webzine > ''Un amore all'inferno'' di Diego Cugia
sabato 14 dicembre 2019

''Un amore all'inferno'' di Diego Cugia

09-05-2005
Un incontro casuale in un hotel sull'autostrada alle porte di Firenze. Un uomo e una donna soli nella pioggia. Due destini incrociati nella notte, in una storia talmente vera da sembrare un diabolico racconto. Perché lei, Francesca, è la protagonista di una vicenda di cuore, cronaca e sangue della storia recente d'Italia. Otto coppie di giovani amanti cancellate dalla stessa Beretta calibro 22. La signora della pioggia, l'affascinante sconosciuta, sarà inevitabilmente la testimone di un nuovo futuro processo al "Mostro di Firenze". Francesca, la moglie del giovane medico scomparso nel lago Trasimeno, Francesco dal doppio cadavere, il professionista di buona famiglia sospettato di essere al vertice della setta che ordinava i delitti del Mostro. Risvolti da incubo ambientati in una Perugia-Firenze senza ritorno, logge sataniche e macabre alchimie, depistaggi dei servizi segreti per cancellare le tracce di assassini insospettabili. Lei, la signora che non aveva mai parlato o concesso interviste, con Cugia si apre in una lunga notte girovaga e febbrile, trascorsa negli stessi luoghi dei delitti che sconvolsero il mondo.