Home > Webzine > ''Satira e Sogni'': la prima rassegna di Sergio Staino a Siena
sabato 25 gennaio 2020

''Satira e Sogni'': la prima rassegna di Sergio Staino a Siena

06-04-2014

Da domenica 6 aprile, la città di Siena ha aperto le porte alla rassegna antologica dedicata a Sergio Staino.
L'emblematico titolo "Satira e Sogni" evoca senza dubbio le due attitudini principali che da sempre caratterizzano il lavoro dell'artista ed incornicia l'esposizione nella quale si possono ammirare più di trecento opere, dalle prime strisce di Bobo su Linus fino alle più recenti creazioni in digitale.
La mostra non può essere definita come una normale rassegna volta al passato, lo stesso Staino ha dichiarato: "La realtà è che vorrei tanto che l'aspetto più importante di questa esposizione non fosse il retrospettivo, ma alcuni germi di futuro, germi di futuro messi a disposizione dalle attuali tecnologie".
L'artista, infatti, intorno al 2000 ha dovuto abbandonare, per eccesivo degrado della vista, il disegno tradizionale spostandosi sul digitale. "Mi sembrava un ripiego - ha commentato il disegnatore - in realtà ho scoperto una parte di mondo meravigliosa: le mille occasioni di raccordo, di confronto e di cambiamento che il touch screen mi offriva".
La parte più ampia della mostra, quindi, è dedicata a questo territorio ancora molto inesplorato che è il digitale che ha permesso al segno e alla fantasia di Staino di rimanere completamente sue nonostante la particolarità della tecnica.
I temi politici, le dispute familiari, i disegni per bambini o di puro gioco si mescolano insieme all'interno di questa rassegna e diventano parte integrante dei sette percorsi museali di Santa Maria della Scala. La mostra potrà essere visitata fino a lunedì 3 novembre.

Per informazioni: www.sergiostaino.it

di Ginevra Prosperi