Home > Webzine > ''Sibi vacare 4 movimenti sull’arte dell’esistenza'', un progetto di Fosca per il ''Teatro di Marino''
domenica 17 novembre 2019

''Sibi vacare 4 movimenti sull’arte dell’esistenza'', un progetto di Fosca per il ''Teatro di Marino''

26-06-2014

Giovedì 26 giugno 2014, alle ore 18.00, al Museo Marino Marini di Firenze,  ospita "Sibi vacare 4 movimenti sull’arte dell’esistenza", un progetto di Fosca, a cura di Maria Pecchioli con il coordinamento Maria Caterina Frani, all’interno della rassegna "Teatro di Marino". IL secondo movimento sarà su "The Museum of Arte Útil" - Come possiamo utilizzare il museo? Come può il museo trasformare la sua funzione e divenire un’istituzione civica? Interviene Alessandra Saviotti.
Sibi vacare è un “public program” di Fosca con il quale si intende investigare e costruire un percorso all’interno del museo partendo dal concetto di cura, di pausa, di riflessione e dedizione al sé, includendo in "sé" l’individuo singolo, il gruppo artistico e il corpo sociale. Questo secondo movimento sull’arte dell’esistenza è strutturato su due momenti.
Il primo di adattamento allo spazio e di riscaldamento fisico in cui il museo viene attraversato dai partecipanti che prendono confidenza/coscienza dello spazio partendo da una semplice serie di esercizi proposti da Michele Calà.
Il secondo di dialogo con Alessandra Saviotti ricercatrice e assistente curatrice per il Museum of Arte Útil. Dedicato ad approfondire il concetto di utilità nell’arte, seguendo le riflessioni e le metodologie dell’esperienza di Tania Brugera e il board curatoriale del Van Abben Museum.

Partendo da questa esperienza, dall’archivio di artisti e opere che il Museum of Arte Útil ha raccolto, si cercherà di approfondire e ampliare il concetto di Museo e del suo ruolo, proponendoci di ripensare una serie di orizzonti possibili in cui lo spazio istituzionale diviene servizio e a servizio di una comunità e cercando di rispondere o almeno suggerire scenari possibili riferiti alle domande Come possiamo utilizzare il museo? Come può il museo trasformare la sua funzione e divenire un’istituzione civica?.

Gli altri 2 movimenti in programma saranno:

10 settembre 2014
Open source dall’informatica al sentire terapeutico, il valore del tempo e dello scambio Interviene Lorenzo Becchi

24 settembre 2014
A.titolo - La comunità come pratica - approfondimenti su "nuovi committenti" e "We traders"

Per ulteriori informazioni: www.museomarinomarini.it