Home > Webzine > ''Rock Contest 2014'': terza e quarta vetrina eliminatoria al Tender Club di Firenze
lunedì 11 novembre 2019

''Rock Contest 2014'': terza e quarta vetrina eliminatoria al Tender Club di Firenze

05-11-2014
Doppio appuntamento con le vetrine eliminatorie del "Rock Contest 2014" di Controradio: mercoledì 5 e giovedì 6 Novembre al Tender Club di Firenze (via Alamanni 4) ore 21.30. L'ingresso è gratuito.
Nelle prime due serate hanno passato il turno per la semifinale i vicentini Afterwards, l'oxfordiano Simon Batten, i toscani Flame Parade ed i palermitani Orca//Biblop.  Questa settimana in gara:

Mercoledì 5 Novembre

Cesare Livrizzi
“Immagini sonore sghembe, poetiche e a volte prosaiche” così definisce le sue composizioni Cesare Livrizzi (Catania 1983). Il suo nuovo lavoro vede la produzione di Cesare Basile, coadiuvato da Asso Stefana, Marco Parente, Vincenzo Vasi.
www.livrizzi.it

Revo Fever
Poco più che ventenni, milanesi, hanno già alle spalle due ep registrati da Federico Dragogna (Ministri). Il loro è un sound che mescola l'attitudine punk-acustica dei Violent Femmes con i riff dei Black Keys e le aperture dei Soundgarden. Nel gennaio 2014 viene pubblicato “Più Forte”, il primo full lenght della band autoprodotto.
http://revofever.bandcamp.com/

Contessa & The Squires
Gruppo fiorentino d'ispirazione Frat rock-psychobilly, nato nel 2013 ed ispirato da band come The Cramps, Batmobile e Guana Batz. Nello scatenato show live Contessa guida suon di frustino gli astanti in un oscuro immaginari “gore”. Hanno all’attivo un ep ed un video (“Zombies Cream”).
https://contessathesquires.bandcamp.com/releases

Mefa
Nicola Mancini è “Mefa”, giovanissimo rapper fiorentino (16 anni). Attento alle nuove tendenze del genere, quelle meno “commerciali”, Mefa racconta con ritmo e urgenza le istanze della sua generazione. https://www.facebook.com/mefa.manifestolabel

Heidi for President
Indie corale dall'anima folk. Sonagli, urletti e chitarre rumorose al cuore del suono di una band da Taranto che si propone di trasformare le glaciali atmosfere del post rock islandese attraverso un caldo approccio mediterraneo. https://soundcloud.com/heidi-for-president-1

Walamaghe
"Walamaghe" è in nuovo progetto in bilico tra suoni acustici ed elettronici di Kheyre Yusuf Abukar Issak, attivo nel panorama modenese ormai da diversi anni. Il gruppo è al lavoro, sotto la produzione artistica di Paolo Benvegnù, sull’album di debutto
http://www.walamaghe.com

Giovedì 6 Novembre

Lo Straniero
Il riferimento è la dark-wave italiana degli 80, l'elettropop, la canzone elegante vestita con suoni sintetici, Camus e l'esistenzialismo. Da ascoltare e, perchè no, da ballare. Giovanissimi, da Alessandria, assieme dal 2013 https://soundcloud.com/lostraniero

Iommi
Iommi è un duo composto da Alessio Iommi e Francesco Sciarrone, aiutati nei live da Fabio Allegrini e Andrea Orsini. Cantautorato della miglior specie, in una linea immaginaria che unisce gli anni dell'innocenza pop, Lucio Battisti e i suoni britannici degli anni '90.
https://soundcloud.com/iommimusic

Neko at Stella
Desert rock, blues, stoner, psichedelia per questo power duo chitarra/voce e batteria nato nel 2009 a Firenze. Glauco Boato e Jacopo Massangioli coadiuvati live da Roberto Pecorale. All'attivo un album omonimo. http://www.nekoatstella.com/

Acoustic Stargate Adventures
Da Marina di Pisa, un trio dedito ad uno stralunato folk “cosmico” venato di elettronica ed hip hop. Immaginate Karen Dalton (folksinger anni '60) alle prese con un repertorio alla Devendra Banhart o CocoRosie. Alternano testi in italiano ed in inglese.

Sofia Brunetta
Il trasporto della soul music affrontato con lo spirito dell'indie pop. Sofia Brunetta, giovane cantautrice pugliese, ha già una grande esperienza live maturata con precedenti progetti. Ha suonato tra Italia e Canada da spalla ad artisti come Jon Spencer Blues Explosion e Cat Power.
https://www.facebook.com/sofiabrunettamusic

Parking Lots
I Parking Lots sono nati a Firenze nel 2010. Nella primavera del 2012 realizzano il primo ep "Sex Of The Submarines", ispirandosi al folk rock dei '60 filtrato di '90's inglesi. Già visti al Rock Contest, oggi sono accompagnati al basso da Alberto Mariotti (vincitore del Rock Contest 2006 come Samuel Katarro poi King of the Opera). Con lui stanno lavorando al nuovo materiale.
https://www.facebook.com/parkinglotsband

Per ulteriori informazioni: www.controradiolive.info/rock-contest

FP