Home > Webzine > ''Nikola Tesla. Il figlio della tempesta'' di e con Duccio Raffaelli allo SpeakEasy 23 di Firenze
martedì 12 novembre 2019

''Nikola Tesla. Il figlio della tempesta'' di e con Duccio Raffaelli allo SpeakEasy 23 di Firenze

25-11-2014

Martedì 25 novembre 2014, alle ore 21.30, presso lo SpeakEasy 23 di Firenze (via San Niccolò, 23r) è in programma lo spettacolo "Nikola Tesla. Il figlio della tempesta" di e con Duccio Raffaelli.
Un evento suscitato da Alessio Martinoli nell'ambito di Cantiere Futurarte 2014/2015, che si pone l'obiettivo di far emergere le tante attività sotterranee di qualità di Firenze e della Toscana e di diffondere la cultura in "altri luoghi", cercando pubblici possibili. In collaborazione con Andrea Lanzini. Riprese video Alberto Brogi.

Chi era Nicola Tesla? Per rispondere a questa domanda basterebbe semplicemente accendere il proprio computer, digitare il suo nome su di un qualunque motore di ricerca ed aspettare che si visualizzino immagini e notizie relative a questo singolare personaggio vissuto a cavallo tra il XIX ed il XX Secolo. La cosa a noi quasi del tutto ignota è che queste operazioni per noi molto semplici, provengono e ci sono state permesse sopratutto grazie a lui. Nikola Tesla: fisico, filosofo ed inventore che creò più di 700 invenzioni (come la corrente alternata, la radio e tante altre). C' è chi non lo ha mai sentito nominare e c'è chi invece lo paragona a Leonardo da Vinci Qualcun altro lo considera semplicemente il genio che ha inventato il XX secolo.

Duccio Raffaelli,  classe 1983. Ha studiato presso il Teatro Studio di Scandicci con Fulvio Cauteruccio, diplomato all'accademia Eutheca - European Union Academy of Theatre and Cinema (european union of theater and cinema) nel 2012. Master in sceneggiatura e drammaturgia teatrale nel 2013. Scrive e interpreta "Mangiauova" e "Svogliàteo". Nel 2014 partecipa al film di Antonio Morabito "Il venditore di medicine".

Per informazioni: http://esperimentodeserto.wordpress.com