Home > Webzine > ''Bulle & Impossibili'' con ''Le Galline'' e Letizia Pardi al Teatro di Rifredi
mercoledì 13 novembre 2019

''Bulle & Impossibili'' con ''Le Galline'' e Letizia Pardi al Teatro di Rifredi

17-03-2015
Dal 17 al 22 marzo 2015 al Teatro di Rifredi di Firenze sarà in scena lo spettacolo "Bulle & Impossibili" di Donatella Diamanti con Katia Beni, Sonia Grassi, Erina Maria Lo Presti (in arte Le Galline) e Letizia Pardi.
Fondazione Sipario Toscana ripropone in versione restyling una delle sue più esilaranti produzioni, appositamente riadattata per lo storico trio comico al femminile Le Galline già in origine fonte di ispirazione della storia. In scena tre donne incredibili che alla soglia dei cinquant’anni si ritrovano a caccia di espedienti per la sopravvivenza. Decidendo di cambiare vita, stabiliscono di entrare in banca e compiere una rapina a mano armata! La rapina però fallisce miseramente, costringendole a fuggire a gambe levate con la polizia alle calcagna.  Quando tutto sembra perduto, ecco che un evento inatteso ribalta di colpo l’andamento delle cose: l’arrivo di una quarta donna, una donna con la D maiuscola, piomba all’ improvviso nella vita delle neo-criminali e offre loro un’inattesa occasione di riscatto, una di quelle occasioni che difficilmente capitano nella vita… a meno di non essere protagoniste di un miracolo. Uno spettacolo per donne prive di sfumature, che pone sotto la lente d’ ingrandimento di una travolgente comicità, i grandi temi della contemporaneità: disoccupazione, disperazione e voglia di rivincita di un gruppo di donne complesse e diverse.
Come tanti altri artisti od eventi fiorentini e toscani, anche “Le galline” videro la luce sul palcoscenico di Rifredi. Era il 1986 ed erano dirette da Alessandro Benvenuti. Ora tornano sul luogo del delitto emancipate e irrobustite e con delle ottime compagne di viaggio. Non più solo un trio comico ma tre testimoni irriverenti e disincantate dei costumi di un'Italia un po' cialtrona e un po' dal cuore d'oro.

Per ulteriori informazioni: www.teatrodirifredi.it