Home > Webzine > 7a edizione ''Female Jam'', una due giorni di Hip Hop al Tasso Hostel Florence
venerdì 22 novembre 2019

7a edizione ''Female Jam'', una due giorni di Hip Hop al Tasso Hostel Florence

21-03-2015

Questa settima edizione arriva con la primavera, il 21 ed il 22 marzo 2015 a Firenze, ricca di novità, prima tra tutte la location. Per la prima volta il "Female Jam" abbandona la “sala” per essere accolta in un ex-convento trasformato in un design-music-hostel: il Tasso Hostel Florence che in questi due giorni verrà letteralmente invaso e pervaso dal ritmo.

Si, perché il ritmo è il tema di questa edizione 2015: “Rhythm is a Dancer”. Saranno le 48 ore più musicali, ricche di danza, di spettacolo, cultura, moda e cibo in cui tutto il popolo hip hop potrà liberamente esprimersi nella sua interezza.

Il Female Jam è noto per le sue programmazioni che anche quest’anno vedrà classi, appositamente dedicate a discipline particolarmente legate al ritmo.
Non mancherà il consueto concerto dove musicisti provenienti da tutta Europa si incontreranno sul palco, per poi non dimenticare l’attesissimo show a tema ed ancora il Bonnie&Clyde con live music & Dj. Il jam è female per il suo cast di ballerini che per il primo anno è davvero tutto al femminile.

Female Jam sceglie per la terza volta Firenze, le due ideatrici e organizzatrici Marina Savarese e Federica Loredan spiegano – tutto è partito da Firenze nel 2008 per poi arrivare a toccare negli anni importanti piattaforme metropolitane come Torino (2010), Genova (2011-2012) e Milano (2013), ma nel corso delle edizioni sentivamo sempre l’esigenza di ritornate a Firenze (2009-2014), una città che vive e condivide la passione per questo mondo fatto di danza, musica ed arte, rigorosamente legate alla cultura “black” e che domanda un’attenzione particolare a cui noi ci sentiamo di rispondere con Female Jam – .

Tra le varie master class disciplinari con musica dal vivo, si alterneranno talenti come Aminata Sanou, ballerina proveniente da una famiglia di griot, ovvero la casta che detiene il sapere della tradizione orale africana. La sua famiglia  è quindi formata da generazioni di artisti. Fin da giovane fa parte di compagnie nazionali e oggi ci trasmette le danze del suo Paese (Burkina Faso) grazie ad una didattica efficace che si basa sulla scomposizione dei movimenti. La lezione sarà animata dalla musica dal vivo di Adama Bilorou Dembele, Daouda Diabate, Solo Dembele.

Fede Loredan porterà il Body Percussion, disciplina dalle antiche radici, studiata da antropologi e etnomusicologi, usata come mezzo di comunicazione, attualmente praticata come disciplina artistico-ricreativa, trova applicazioni terapeutiche notevoli, per lo sviluppo delle intelligenze multiple ed è un elemento di aggregazione sociale molto forte: il corpo è lo strumento musicale più pratico, economico e divertente a nostra disposizione. La lezione ha l’obbiettivo di esplorare le possibilità sonore del corpo, esercizi mirati a stabilire una pulsazione comune e una connessione tra gli elementi del gruppo, elementi tecnici musicali, studio dei differenti stili (stompin, hambone, gumboots etc) composizione di una partitura ritmica, improvvisazione e jam.

I musicisti propongono un arrangiamento inedito sul quale la classe danzerà una coreografia e suonerà su bidoni/tamburi/percussioni delle frasi ritmiche di risposta al solista, integrando danza e musica. Ogni allievo deve essere provvisto di scarpe e di una percussione ( bidoni,tamburi, etc).

La lezione sarà animata dalla musica dal vivo di Tommy Ruggero.

Perla è uno dei talenti femminili più forti nella scena hip hop internazionale del momento. Riconosciuta come migliore ballerina al Cercle Underground 2014, membro dei Wanted Posse e vincitrice di numerosissimi eventi internazionali.

Winelicious Crew in pochi anni ha collezionato successi internazionali senza pari in Italia nella disciplina del Dancehall. Saranno con noi per una proposta un po' fuori dalle righe: una doppia classe condotta da tutte e tre, con un'ora dedicata esclusivamente al pubblico femminile ( female steps/wine) e un'ora dedicata allo studio delle ere (old/middle/new school) e delle dance moves associate e dancin'tune.

Per informazioni: https://thefemalejam.wordpress.com