Home > Webzine > Amici della Musica: il virtuosismo al pianoforte di Pietro De Maria alla Pergola
mercoledì 28 ottobre 2020

Amici della Musica: il virtuosismo al pianoforte di Pietro De Maria alla Pergola

11-04-2015

Sabato 11 Aprile il pianista Pietro De Maria ritorna nei cartelloni degli Amici della Musica di Firenze, protagonista di un nuovo appuntamento del ciclo "Solopiano", alle ore 16.00, al Teatro della Pergola.
È con un programma particolarmente variegato, e soprattutto tale da richiedere non comuni doti virtuosistiche, che De Maria interpreta il pomeriggio musicale con Beethoven, qui autore di due pagine significative e sempre gradite al pubblico come la Sonata op.27 n.2, la celeberrima “Al chiaro di luna”, e la Sonata op.57, la non meno nota “Appassionata”; ma poi le scelte virano verso le lucide geometrie contemporanee di György Ligeti (assurto a popolarità perché utilizzato da Stanley Kubrick per le colonne sonore di film come 2001: odissea nello spazio e Eyes Wide Shut) e di tre suoi Studi (n.8 “Fém”, n.5 “Arc-en-ciel”, n.13 “L’escalier du diable”), parte di un percorso artistico di sperimentazioni sonore che ha ininterrottamente accompagnato il compositore dagli anni Ottanta fino ai primi del Duemila. E all’esplorazione delle più diverse possibilità espressive del pianoforte guardano anche le tre pagine di Franz Liszt poste a chiusura del programma, il Valzer n.6, il Sonetto 104 del Petrarca e lo Studio n.3 tratto da Paganini (il movimento finale del Concerto n.2 per violino): è la celeberrima “Campanella”, che mette sempre a dura prova l’agilità, le capacità di leggerezza e di controllo dei pianisti.

Biglietti: euro 14-25 (interi), 12-21 (ridotti).

Info: Biglietteria Teatro della Pergola, 0550763333 - www.amicimusica.fi.it