Home > Webzine > Il Profumo della Luce: incontro alle Murate PAC su aromi, musica e danza
martedì 19 novembre 2019

Il Profumo della Luce: incontro alle Murate PAC su aromi, musica e danza

23-04-2015
Giovedì 23 aprile alle ore 18 presso Le Murate PAC si terrà l'incontro "Il Profumo della Luce", un percorso percettivo che unirà il mondo dei profumi a quello della fotografia, della musica e della danza.

Il progetto multidisciplinare nasce dall’unione di scienze e arti e sarà dedicato all’evoluzione e all’uso delle fragranze nel corso della storia; un pomeriggio di performing arts dedicato al profumo che prende vita dalle infinite fonti letterarie che documentano l’impiego di fragranze nel corso dei secoli, arrivando fino ai giorni nostri. Un’arte fiorentina di lunga data quella della produzione del profumo esportata nel corso del ‘500 da Caterina De Medici a Parigi e che ci permette così di creare un punto d’incontro tra i campi sensoriali e diverse arti.

La serata si apre con uno spettacolo di danza e musica di Erica Romano e Antonio Artese: dal buio note di fiori si generano per trasformarsi in un avvolgimento sonoro fino all’apparizione della danseuse. I brani di prosa poetica, affidati alle parole della poetessa veronese Marisa Tumicelli, accompagnano la serata durante la quale interverranno l’astrofisico Angelo Adamo e il botanico Paolo Luzzi che si soffermeranno sugli aspetti incrociati tra la simbologia delle piante, delle sfumature della luce astrale, del mondo olfattivo, dell’alchimia del profumo per introdurre così la mostra fotografica di Giò Martorana che concluderà il percorso sul profumo nel mese di giugno a Palazzo Corsini Antinori.
 
L’iniziativa vedrà la partecipazone di Aquaflor, la profumeria fiorentina che coniuga l’uso di materie prime rare e pregiate nella produzione storica fiorentina.

Per informazioni: www.lemuratepac.it

AT