Home > Webzine > ''Qualcosa che somiglia al vero amore'', Cristina Petit presenta il nuovo libro alla Ibs
lunedì 11 novembre 2019

''Qualcosa che somiglia al vero amore'', Cristina Petit presenta il nuovo libro alla Ibs

11-05-2015
Lunedì 11 maggio dalle 17.00 alle 19.00, in occasione del knit café, la libreria Ibs, in via de’ Cerretani a Firenze, presenta "Qualcosa che somiglia al vero amore". Il nuovo libro di Cristina Petit ruota attorno alla storia nata tra Clémentine e Thomas. Lei è una ragazza allegra e spensierata, e fa un lavoro che ama moltissimo: legge libri ai bambini in difficoltà, cercando di aiutarli a superare le loro paure con la terapia delle parole. Albert dopo averla vista per strada ne resta folgorato e la sceglie come protagonista del suo romanzo "Favola d’amore a Parigi", che da subito conquista il pubblico. Anche Clémentine lo legge, e ha uno strano presentimento. C’è qualcosa di speciale in quel libro, qualcosa che le appartiene… Nel frattempo Thomas, ex inquilino del suo appartamento di Clémentine, le telefona per richiederle la copia dimenticata di Hansel & Gretel. Già in poche parole la giovane capisce che qualcosa la lega a quello sconosciuto.
Cristina Petit è nata e cresciuta a Bologna dove ha conseguito la laurea in Lingue e Letterature straniere e dove insegna in una scuola primaria. Ha viaggiato molto, sia per piacere che per cause umanitarie, e ha vissuto a lungo all’estero. È molto conosciuta in rete grazie al suo blog maestrapiccola; ha scritto numerosi libri per bambini e con questo romanzo esordisce nella narrativa femminile. Accanto a lei durante la serata a ingresso gratuito siede Gabriele Ametrano.

Per informazioni: www.ibs.it 

M.V.