Home > Webzine > I segreti di Instagram: incontro con Andrea Antoni alle Librerie Universitarie di Novoli
giovedì 21 novembre 2019

I segreti di Instagram: incontro con Andrea Antoni alle Librerie Universitarie di Novoli

05-06-2015
Venerdì 5 giugno alle ore 17.00 presso le Librerie Universitarie di Novoli (Polo delle Scienze Sociali - via delle Pandette, 14) ci sarà un incontro dedicato a tutti gli appassionati di Instagram e a chi vuole conoscere un po' di più questo social network in costante ascesa tra giovani e non solo.
A svelarci segreti e tecniche per utilizzarlo al meglio sarà Andrea "Style1" Antoni (su Instagram @stailuan), grafico freelance, graffiti-writer, street-artist e blogger. Originale e dinamico, Andrea è local manager della community degli instagramers del Friuli Venezia Giulia (@igersFVG) ed autore del libro "Trova la tua identità su Instagram e condividi foto uniche" edito da Dario Flaccovio Editore per la collana "Web in Testa".

Il libro è un’avventura al confine tra l’ironico e il professionale nel mondo di questa app e del popolo degli instagramers; una guida semi-seria che, anche grazie al contributo di grandi professionisti del settore, offre un quadro completo del social networkspunti creativi ed esempi di successo per iniziare a creare la propria gallery con un occhio diverso.
Termini come filtri, editing, hashtag, suggested user, caption, geotag e instameet non saranno più un mistero e verranno spiegati in modo semplice e pratico, chiarendo tutti i passi da compiere per migliorare la propria presenza online e interagire con la community. Perché Instagram è molto più di quanto si possa credere, come spiegato dallo stesso Andrea: "Hai sempre pensato che Instagram sia un ammasso scomposto di gattini, selfie, foto di piedi e tavole imbandite? Direi che credi di averne capito l’essenza, ma in realtà ne hai percepito solo una parte. Capire il suo funzionamento e le sue dinamiche per me è stato lungo e faticoso, e così ho voluto rendere il tuo cammino meno difficile scrivendo questa guida".

Per maggiori informazioni: www.librerieuniversitarie.com

A.T.