Home > Webzine > Marcello Allegrini e Fabio Baronti portano ''La Mandragola'' al Bargello
lunedì 18 novembre 2019

Marcello Allegrini e Fabio Baronti portano ''La Mandragola'' al Bargello

16-06-2015
Dal 16 al 21 giugno, alle 21.15, il Cortile del Museo Nazionale del Bargello, ospita "La Mandragola". Lo spettacolo tratto dall'omonimo capolavoro di Niccolò Machiavelli, diretto da Claudio Spaggiari e interpretato da Marcello Allegrini e Fabio Baronti, rientra all'interno del palinsesto di eventi che per tutta l'estate arricchiranno la splendida cornice fiorentina. Può davvero diventare un'ossessione il non riuscire ad avere un figlio che garantisca la continuità del casato, ma non al punto di dover morire, pur di averlo, prima del tempo. Se però la vita può lasciarcela un altro…. Così Messer Nicia, che si crede furbo, si fa coinvolgere da chi furbo lo è davvero in una beffa erotica dal vago sapore boccaccesco. Nonostante la materia leggera, il Machiavelli comico non si smentisce quale autore de Il Principe: persevera nello smascherare l’ipocrisia di autorità intoccabili come la chiesa o la famiglia nella Firenze rinascimentale; dimostra ancora una volta che nella conquista di qualcosa cui si tiene davvero, non importa se si tratta di una donna o di un principato, le regole del gioco sono sempre le stesse.
Il "progetto" teatrale nasce nel 2003 dalla volontà della Compagnia delle Seggiole di proseguire la tradizione dell’allestimento storico che andava regolarmente in scena al Teatro dell’Oriuolo. Il Teatro della Pergola ha fin da subito sostenuto questa volontà nei successivi dieci anni, che hanno visto la Mandragola sbarcare persino in Giappone, nel 2009. In occasione del decimo anno, la Compagnia, con il suo capocomico Fabio Baronti, ha deciso di dar vita a un allestimento completamente rinnovato del testo, con la regia di Claudio Spaggiari e i costumi originali di Giancarlo Mancini.
Il costo del biglietto è di 15 euro.

Per informazioni: www.estatealbargello.it  

M.V.