Home > Webzine > Orsanmichele: Alessandra Maria Ammara e Orchestra da Camera Fiorentina in concerto
martedì 27 ottobre 2020

Orsanmichele: Alessandra Maria Ammara e Orchestra da Camera Fiorentina in concerto

15-06-2015

La straordinaria partecipazione della pianista Alessandra Maria Ammara contraddistingue il concerto dell’Orchestra da Camera Fiorentina, lunedì 15 giugno al Museo di Orsanmichele (ore 21 – biglietti 15/12/5 euro).
Fiorentina, allieva – tra gli altri - di Paul Badura-Skoda, Fou Ts'Ong, Karl Ulrich Schnabel e Dmitrij Baškirov, Alessandra Maria Ammara si è imposta all’attenzione di pubblico e critica conquistando importanti concorsi internazionali, tra cui il “Casagrande” di Terni e l'”Ester Honens” di Calgary. Da allora una carriera in continua ascesa che l’ha portata a condividere il palco con interpreti ed ensemble di assoluto rilievo, da Alban Gerhardt ai Berliner Symphoniker.
Il programma è un omaggio alla Vienna tardo settecentesca e il nome non può essere che quello di Wolfgang Amadeus Mozart: con il suo “Concerto per pianoforte e orchestra k 488” si confronterà Alessandra Maria Ammara, dipanandosi tra le pieghe di una scrittura elegante e tornita.
Il “Concerto per pianoforte e orchestra k 488” è stato eseguito più volte dall’Orchestra da Camera Fiorentina con solisti quali Sergio Fiorentino, Aldo Ciccolini e Bruno Canino.
A Mozart è riservata anche la chiusura della serata, la “Sinfonia in Re maggiore K 385”, mentre l’incipit, come ormai tradizione, apre le porte ad un compositore dei giorni nostri, il fiorentino Lorenzo Mariani, di cui sarà eseguito il brano “Leitmotiv for a Film” per archi e oboe.
Sul podio il fondatore e direttore stabile dell’Orchestra da Camera Fiorentina, Giuseppe Lanzetta, docente al Conservatorio Santa Cecilia di Roma e direttore ospite principale di MidAmerica Productions alla Carnegie Hall di New York.
La stagione 2015 dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Comune di Firenze, della Regione Toscana, della Banca CR Firenze Intesa San Paolo e del Polo Museale Fiorentino, in collaborazione con l’Arcidiocesi di Firenze.

Biglietto intero 15 euro. Biglietto ridotto a 12 euro per studenti (muniti di tesserino) e over 65 (muniti di un documento). Ai titolari della “Carta Giò – Io studio a Firenze” del Comune di Firenze è riservato un biglietto speciale di 5 euro. Chi ha visitato uno dei musei del Polo Museale Fiorentino, presentando alla cassa il tagliando d’ingresso, potrà usufruire di uno sconto del trenta per cento.

I biglietti sono disponibili in prevendita attraverso il circuito Box Office o presso il Museo di Orsanmichele nei giorni dei concerti, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21.

Informazioni e prenotazioni: www.orcafi.it