Home > Webzine > Agosto nei Musei Civici Fiorentini
giovedì 21 novembre 2019

Agosto nei Musei Civici Fiorentini

07-08-2015
I Musei Civici Fiorentini non chiudono nel mese di Agosto e propongono moltissime attività a turisti e residenti che quest'estate passeranno del tempo in Città.
Per chi ha voglia di tuffarsi nel passato, ogni giorno Palazzo Vecchio propone visite e attività per piccoli e grandi: gli intramontabili Percorsi segreti o l'Inferno Tour, sulle tracce del romanzo di Dan Brown (dai 10 anni in poi); le proposte La Reggia medicea (per adulti) e Vita di corte (per famiglie con bambini 4/7 anni), che permettono di immergersi nella vita quotidiana dei Duchi di Firenze di metà Cinquecento; i laboratori In bottega, per realizzare piccole opere d'arte con tecniche antiche; infine le favole per i piccolissimi per rivivere, con la magia del racconto, episodi accaduti tanto tanto tempo fa.
E ancora: lo spettacolo di Magnificent, nella Sala d'Arme di Palazzo Vecchio, per immergersi nel Rinascimento (tutti i giorni, h10.00-20.00, giovedì h9.30-13.30. Durata 20 minuti); la visita degli scavi archeologici di Palazzo Vecchio, nei cui sotterranei si celano le tracce dell'antico teatro romano; l'ascesa alla Torre di Arnolfo - esperienza indimenticabile, soprattutto al tramonto (tutti i giorni h9/21, giovedì h9/14) - ma anche alla meno nota Torre di San Niccolò, di là d'Arno, da cui si può godere di un'ancor più bella - se possibile - vista sulla città (tutti i giorni h17/20, accessi ogni mezz’ora).
In Piazza di Santa Maria Novella potrete visitare sia complesso domenicano che il Museo Novecento (visite guidate venerdì h10.30 e h12.00 e sabato h15.00 e h16.30; le famiglie con bambini possono prenotare Time Machine e Opera d'arte totale), mentre al Forte Belvedere, una vera terrazza panoramica sulla città, potrete farvi incantare dalla suggestiva mostra Human di Antony Gormley (tutti i giorni h10/20, lunedì chiuso - visite guidate gratuite la domenica mattina h10.30-11.30-12.30).

A settembre invece ritorneranno le letture-laboratori organizzate dall'Associazione MUS.E e i Musei Civici Fiorentini per avvicinare i più piccoli alle arti dell'illustrazione e del racconto: in questo caso il ciclo sarà dedicato ai temi del viaggio, della scoperta e del mondo, prendendo lo spunto dalla straordinaria sala delle carte geografiche che si trova in Palazzo Vecchio e che racchiude - oltre a un enorme globo terrestre - cinquantatré mappe del mondo conosciuto a metà Cinquecento, realizzate dai cosmografi di corte fra Ignazio Danti e fra Stefano Buonsignori.
Ecco quindi alcuni albi illustrati che accompagneranno piccoli e grandi alla scoperta di mondi già noti e di terre ancora sconosciute: si parte con l’intramontabile Nel paese dei mostri selvaggi di Maurice Sendak, ormai un classico della letteratura per l’infanzia; si prosegue con la rivisitazione artistica de L’isola del tesoro di Roberto Innocenti e Andrea Rauch; si resta poi senza parole sfogliando il Viaggio di Aaron Becker nel quale le illustrazioni raccontano - da sole - del potere della fantasia; si chiude infine con le Mappe di Aleksandra e Daniel Mizielinscy, premio Andersen 2013.

Calendario degli incontri

- Sabato 26 settembre h16.30 Maurice Sendak, Nel paese dei mostri selvaggi, Babalibri, 1999 - attività per famiglie con bambini 3/5 anni
- Sabato 24 ottobre h16.30 Louis Stevenson, Roberto Innocenti e Andrea Rauch, L'isola del tesoro, Gallucci, 2015 - attività per famiglie con bambini 7/10 anni
- Sabato 21 novembre h16.30 Aaron Becker, Viaggio, Feltrinelli, 2014 - attività per famiglie con bambini 5/7 anni
- Sabato 19 dicembre h16.30 Aleksandra Mizielinscy e Daniel Mizielinscy, Mappe, Electa, 2013 - attività per famiglie con bambini 8/11 anni

La partecipazione alle letture-laboratori è gratuita.

Per informazioni: www.musefirenze.it 

M.V.