Home > Webzine > ''La Fabbrica dell’Acqua'', a Easy Living due giornate di laboratori artistici per bambini
venerdì 13 dicembre 2019

''La Fabbrica dell’Acqua'', a Easy Living due giornate di laboratori artistici per bambini

08-09-2015
Creare animali fantastici utilizzando oggetti trovati lungo la riva del fiume, costruire un piccolo acquedotto funzionante e imparare a scrivere con l’acqua: martedì 8 e giovedì 10 settembre dalle 17.00 alle 19.00 lo spazio estivo Easy Living, la spiaggia sull’Arno di Lungarno Serristori e piazza Poggi, dedica due giornate ai più piccoli con “Bestiario di fiume” e “Fiume di parole”, laboratori didattici per bambini dai 5 anni in su pensati per indagare, giocando con l’arte, il rapporto tra cittadino e spazio urbano e il tema dell’acqua come risorsa sociale, economica e ambientale. L’iniziativa è organizzata da Xenos Arte Contemporanea e a cura del collettivo artistico Muttnik, con il contributo del Comune di Firenze nell’ambito dell’Estate Fiorentina 2015.

Martedì 8 con “Bestiario di fiume” i piccoli partecipanti potranno sbizzarrirsi immaginando e disegnando le creature meravigliose che abitano le sponde e le acque dell’Arno, lasciandosi ispirare dalle forme degli oggetti che troveranno sulla riva del fiume, mentre giovedì 10 “Fiume di parole” gli farà scoprire la storia della Fabbrica dell’Acqua, la Centrale di Sollevamento Idraulico creata verso la metà dell’Ottocento e demolita nel 1962 che sorgeva proprio sugli spazi dell’Easy Living, oltre che imparare a costruire un acquedotto in miniatura con materiali semplici e utilizzare l’acqua come strumento artistico e tipografico.

I workshop fanno parte dell’iniziativa “La Fabbrica dell’Acqua”, un progetto che si propone di lavorare sulla relazione tra individuo e spazio urbano attraverso una serie di percorsi formativi e interventi artistici condotti da artisti internazionali, pensati per essere allo stesso tempo veicolo della memoria storica del luogo e immagine dei nuovi scenari per la collettività.

Il collettivo Mutnik è composto da Silvia Agozzino, Alberto Bolzonetti e Nicola Giorgio. Si occupa di progetti di comunicazione visiva, editoriali e di illustrazione con uno sguardo attendo nei confronti delle realtà culturali, espositive ed aziendali. Operativo a Firenze, il collettivo intraprende un'esplorazione attraverso ogni progetto. Ricerca e sperimentazione ne costituiscono il fondamento.

Per ulteriori informazioni: info@xenoscontemporanea.com - www.xenoscontemporanea.com