Home > Webzine > Amalia Signorelli presenta il nuovo libro dedicato a Ernesto De Martino alla Ibs
lunedì 11 novembre 2019

Amalia Signorelli presenta il nuovo libro dedicato a Ernesto De Martino alla Ibs

17-09-2015
Giovedì 17 settembre, alle 18.00, Amalia Signorelli presenta il libro "Ernesto De Martino. Teoria antropologica e metodologia della ricerca", alla libreria Ibs, in via de' Cerretani a Firenze. Insieme a Paul Ginsborg e Piergiorgio Solinas la scrittrice indaga il pensiero di Ernesto de Martino, uno dei maggiori antropologi del XX secolo. A cinquant'anni dalla sua morte, il suo lascito intellettuale e scientifico attende di essere ulteriormente esplorato in tutta la sua ricchezza. E questa l'ipotesi fondante del presente lavoro. Partendo da quell'umanesimo etnologico che De Martino indica come possibile meta di una rinnovata antropologia, l'autrice evidenzia i problemi specificamente antropologici del demartiniano ethos del trascendimento (naturalismo e storicismo; la presenza di coloro che, come i contadini lucani, stanno nella storia "senza sapere di starci"; l'etnocentrismo critico); discute alcuni postulati fondamentali della teoria antropologica demartiniana (l'origine e destinazione integralmente umana dei beni culturali e il significato umano degli accadimenti); esamina, infine, la metodologia della ricerca sul campo di De Martino, costruita sulle due coppie concettuali di problema e documento e di equipe e spedizione.
L'ingresso all'appuntamento è gratuito.

Per informazioni: www.ibs.it  

M.V.