Home > Webzine > ''Moby Dick'' al Teatro della Pergola lo spettacolo del laboratorio ''Alt! Altrimondi''
domenica 17 novembre 2019

''Moby Dick'' al Teatro della Pergola lo spettacolo del laboratorio ''Alt! Altrimondi''

14-11-2015
Sarà il  prestigioso Teatro della Pergola ad ospitare, il 14 e 15 novembre  "Moby Dick", lo spettacolo conclusivo del laboratorio teatrale “Alt! Altrimondi–Scuola dell’inclusione e dell’accoglienza”, che ha visto un’ottantina di studenti delle scuole superiori della Provincia di Firenze seguire per un intero anno gli incontri condotti da Venti Lucenti. Un’occasione unica per questi giovani, che hanno  approfondito, insieme, temi centrali della cultura occidentale , compiendo un percorso che forse li avrà trasformati per sempre.
Salite con Ismaele ed il capitano Achab a bordo del Pequod ed intraprenderete un viaggio affascinante e misterioso, spaventoso e tragico verso l’ignoto e l’inconoscibile, alla strenua ricerca di una verità rivelatrice del senso alla vita. Moby Dick è tutto questo ed è di più, è tensione tutta umana al male ed al bene, è ansia di inseguire un sogno, è strenua lotta corpo a corpo con una natura che si vendica dei soprusi ricevuti, è fuga e scoperta dei propri limiti di fronte all’immensità dell’universo, è evocazione profetica e straziante dei naufragi dei migranti.
Importante e utile quest’anno è assistere allo spettacolo poiché l’attività contribuirà a sostenere il laboratorio del corrente anno scolastico. Aspettando Antigone…
Grazie a Greenpeace per l’attività di sensibilizzazione delle tematiche legate alla tutela del mare condotta nelle scuole.

Moby Dick, liberamente tratto dal romanzo di H.Melville
Teatro della Pergola
Sabato 14 novembre ore 10 e domenica 15 novembre ore 15.30.
Biglietto a posto unico
Intero a 15 euro, ridotto 5 euro.

Regia e scrittura scenica Manu Lalli
Studenti/attori dell’Ist. Morante-Ginori Conti e dell’Ist. Gobetti-Volta
Spettacolo patrocinato dal Comune di Firenze, con il sostegno della Fondazione Artemio Franchi.

Per ulteriori informazioni: produzione@ventilucenti.it