Home > Webzine > UMANO: ''Hey'' e ''Sub.V'', due spettacoli di MK al Cango
martedì 12 novembre 2019

UMANO: ''Hey'' e ''Sub.V'', due spettacoli di MK al Cango

21-10-2015
Mercoledì 21 ottobre, alle 21.00, doppio appuntamento con "UMANO_Cantieri internazionali sui linguaggi del corpo e della danza" al Cango, Via Santa Maria 25 a Firenze.
MK, una formazione indipendente che dal 1999 indaga il mondo attraverso performance, coreografia e ricerca sonora cercando di mettere sempre in crisi ciò che è consolidato, presenta per l'occasione due lavori "Hey" e "Sub.V". Il primo, ideato con il duo Sigourney Weaver, propone una serie di brani creati per offrire un paesaggio di pura serenità discorsiva, attraversato dalle posture di corpi messi davanti a un microfono e colti nell’attimo della presa di parola e dell'attacco del movimento.
L'accesso all'incontro come discorso. E canto. Tutto ciò che è nello spazio è intersecato e sovrapposto, detto ed esposto. I luoghi sono creati dalla relazione e dall’abbondanza, da un senso di arrotondamento della conversazione che sembra riferirsi stranamente alla curvatura della terra. Abitiamo su un globo, ma non dentro di esso. È necessario spostarsi in continuazione e prendere parola ovunque. In scena guidati dal coreografo Michele Di Stefano, sono attesi Philippe Barbut, Biagio Caravano, Daniela Cattivelli e Laura Scarpini.
Il secondo spettacolo di e con Roberta Mosca, a lungo performer nella William Forsythe Company, è ideatrice e interprete d'eccezione di questa danza solitaria e sferica nata sulle istruzioni e informazioni coreografiche ricevute via e-mail da Michele Di Stefano e sulla musica di Lorenzo Bianchi Hoesch. L'organismo così costruito si evolve gradualmente nel tempo, accumulando nuove informazioni, cancellandone altre, portando in scena un'evidenza corporea che ha bisogno del contatto ravvicinato con il pubblico per potersi allontanare da ogni metafora. Un dialogo a distanza che genera una danza solitaria e sferica che parla della responsabilità creativa del performer in relazione a linguaggio e spazio.

Per informazioni: www.virgiliosieni.it 

M.V.