Home > Webzine > Florence Queer Festival: ''La biblioteca ritrovata'' di Francesco Gnerre alla Ibs
giovedì 22 ottobre 2020

Florence Queer Festival: ''La biblioteca ritrovata'' di Francesco Gnerre alla Ibs

14-11-2015
Francesco Gnerre presenta "La biblioteca ritrovata. Percorsi di lettura gay nel mondo contemporaneo", sabato 14 novembre alle 12.00, alla libreria Ibs, in via de' Cerretani a Firenze. Una nuova antologia che ripercorre la storia della letteratura in chiave gay che ci guida tra le opere di autori italiani o tradotte in italiano: da Renaud Camus a Gianni Farinetti, da John Rechy a Walter Siti. Con modalità diverse una cultura gay è sempre più diffusa, anche nei paesi dove sono ancora in vigore leggi esplicitamente omofobe e dove ancora i diritti non sono uguali per tutti. Grazie anche a Internet, ai social network, alla ridefinizione del matrimonio, alla diffusione di storie gay nella letteratura, nel cinema e nelle serie televisive, pregiudizi atavici sono in crisi ovunque e la questione gay è diventata ormai un importante parametro per valutare lo stato della democrazia e della modernità di un Paese. In Italia il tema è ancora problematico. Una ricca tradizione culturale gay esiste da sempre, ma non è riconosciuta come tale e non ha ancora un'adeguata legittimazione né nei libri di storia, né nella critica letteraria né nelle storie della letteratura. Questo libro prova a farne una prima sistemazione presentando una guida ragionata alle opere e agli autori non solo italiani, europei e angloamericani, da quelli universalmente noti ad alcuni esordienti di talento, ma prendendo in considerazione anche voci che arrivano da paesi emergenti.
All'appuntamento a ingresso gratuito, nato in collaborazione con il Florence Queer Festival, interviene Andrea Pini.
Ingresso libero.

Per informazioni: www.ibs.it  

M.V.