Home > Webzine > ''Campana. Al diavolo con le mie gambe - Lettere di un poeta guastafeste'' a Le Murate
giovedì 28 maggio 2020

''Campana. Al diavolo con le mie gambe - Lettere di un poeta guastafeste'' a Le Murate

15-12-2015
Martedì 15 dicembre 2015, alle ore 18.30, presso il Caffè Letterario Le Murate di Firenze, l'Associazione culturale La Nottola di Minerva presenta il libro "Dino Campana. Al diavolo con le mie gambe - Lettere di un poeta guastafeste" (L'Orma Editore).
Parole, immagini e indagini con Chiara Di Domenico (curatrice del libro) e Sebastiano Triulzi (La Repubblica).
Voce recitante | Alessandra Bedino.

"Io sono quel tipo che le fu presentato dal signor Soffici all’esposizione futurista come uno spostato, un tale che a tratti scrive delle cose buone. Scrivo novelle poetiche e poesie; nessuno mi vuole stampare e io ho bisogno di essere stampato: per provarmi che esisto […]".
Dalla Lettera a Prezzolini del 6 gennaio 1914

Le eccezionali lettere di Dino Campana ai protagonisti della cultura italiana durante la Grande Guerra riservano splendide sorprese. Un libro che ci avvicina ad un vero antieroe del Novecento, il fratello maggiore di tutti gli outsider del nostro tempo.

Per ulteriori informazioni: www.lemurate.it