Home > Webzine > ''Il Gran Ballo di Firenze Capitale'' un nuovo libro a Palazzo Vecchio
domenica 17 novembre 2019

''Il Gran Ballo di Firenze Capitale'' un nuovo libro a Palazzo Vecchio

21-12-2015
Sabato 19 dicembre, con la presentazione del libro "Il Gran Ballo di Firenze Capitale" a Palazzo Vecchio si sono chiuse le iniziative per i 150 anni di Firenze Capitale del Regno d'Italia. All'evento hanno partecipato tra gli altri la vicesindaca Cristina Giachi, la senatrice Rosa Maria Di Giorgi, il presidente del Consiglio regionale della Toscana e presidente del Comitato per le celebrazioni Eugenio Giani e la curatrice del libro Maria Cristina de Montemayor.
Protagonista del libro presentato in Sala degli Elementi è il Gran Ballo che accompagna il primo grande evento ufficiale del periodo di Firenze Capitale: la visita di Stato, con i Reali del Portogallo e l'apertura della Reggia di Pitti all'Europa intera. La sera tra il 27 e il 28 novembre 1865 Palazzo Pitti si apre alla grande festa da ballo per presentare agli occhi del mondo lo sfarzo della città divenuta Capitale. Notizie, cronache dei giornali del tempo, curiosità, documenti e i protagonisti nei loro sontuosi abiti di gala, teste coronate e dame ingioiellate.
"Con la presentazione del libro ‘Il Gran Ballo di Firenze Capitale’ si chiudono le celebrazioni lunghe un anno organizzate per ricordare i cinque anni in cui la nostra città è stata Capitale del Regno d’Italia - ha detto la vicesindaca Cristina Giachi - Celebrazioni belle e interessanti che hanno visto anche la partecipazione del presidente della Repubblica Mattarella nel novembre scorso, alla commemorazione dell’insediamento della Camera dei deputati della IX legislatura del Regno d’Italia, e che hanno fatto ricordare ai fiorentini e conoscere agli studenti delle nostre scuole la vocazione di città globale che aveva allora Firenze attraverso mostre, convegni, concerti”.
In concomitanza con la presentazione del libro, con il patrocinio del Comune, della Regione Toscana e dell'Università degli Studi di Firenze in collaborazione con il Teatro della Toscana, la Fondazione Cerratelli e la Biblioteca Nazionale di Firenze, sono stati esposti in Palazzo Vecchio, alcuni costumi d'epoca, documenti, giornali e riviste. Inoltre, nel corso della serata sono stati proposti anche alcuni brano di musica da ballo, valzer, quadriglia, polka per ricreare l'atmosfera di quegli anni.

Per informazioni: www.comune.fi.it 

M.V.