Home > Webzine > ''L'imperatore di Atlantide'' al Teatro Goldoni di Firenze per la Giornata della Memoria
giovedì 21 novembre 2019

''L'imperatore di Atlantide'' al Teatro Goldoni di Firenze per la Giornata della Memoria

27-01-2016
Dal 27 gennaio al 3 febbraio 2016 al Teatro Goldoni di Firenze sarà in scena lo spettacolo per le Scuole e le famiglie "L'imperatore di Atlantide". Il nuovo allestimento, in collaborazione con l’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino e la Scuola di Musica di Fiesole, è realizzato in occasione della "Giornata della Memoria 2016".

Scritta nel 1943 a Terezín, la partitura venne orchestrata dal compositore in base alla disponibilità di cantanti e musicisti presenti nel campo di concentramento: sette voci e tredici strumenti, alcuni dei quali non convenzionali, come il banjo o l’harmonium. L’opera non andò mai in scena; a prove iniziate intervenne la censura che ritenne il personaggio principale, l’Imperatore Overall, una satira di Hitler. Quasi tutti i protagonisti vennero deportati ad Auschwitz e morirono nelle camere a gas. La partitura venne salvata dai sopravvissuti del campo di Terezín.

Per ulteriori informazioni: scuola@maggiofiorentino.com - tel. 055/2779269-281