Home > Webzine > ''Iacobus'' di Matilde Asensi
lunedì 11 novembre 2019

''Iacobus'' di Matilde Asensi

08-11-2005
Anno Domini 1317: Sua Santità Giovanni XXII convoca per una delicata indagine il nobile Galcerán de Born, cavaliere degli Ospitalieri, che per il suo acume investigativo è stato soprannominato "il Perquisitore". Sono trascorsi anni da quando è stato sciolto l'Ordine dei Templari, in passato eroi delle Crociate e ora eretici condannati al rogo. Eppure il Papa sospetta che alcuni Templari superstiti stiano tramando contro di lui. Troppi interrogativi rimangono aperti: perché i tre principali accusatori dei Templari, l'inquisitore Guglielmo di Nogaret, il re di Francia Filippo IV e papa Clemente V, sono tutti morti in circostanze misteriose? Dove si è nascosta la flotta dei Templari, salpata per destinazione ignota all'inizio della persecuzione? Tocca a Galcerán indagare su quelle tre morti alla ricerca del segreto dei Templari.