Home > Webzine > ''Companatica nelle Case del Popolo'': tornano i pranzi sociali di Arci Firenze e La Scena Muta
domenica 17 novembre 2019

''Companatica nelle Case del Popolo'': tornano i pranzi sociali di Arci Firenze e La Scena Muta

28-01-2016
Da gennaio a maggio torna "Companatica nelle Case del Popolo", il ciclo di pranzi sociali e musicali organizzati da Arci Firenze e da La Scena Muta, che darà l'occasione di vivere pienamente l'atmosfera dei circoli, riscoprire le loro storie, i loro progetti e le loro attività ricreative.

Arci Firenze inaugura così una nuova stagione della più verace e gustosa tradizione gastronomica delle nostre zone, ma anche della più giocosa voglia di riscoprire modi autentici di condividere i propri momenti liberi. E lo farà nel segno della musica, sia quella più popolare che quella ricercata e d'autore. "Companatica", infatti, è frutto della forte collaborazione tra Arci Firenze e l'Associazione La Scena Muta, che mette insieme musicisti e amanti della musica con l'obiettivo di creare aggregazione: due mondi legati dal medesimo impegno nella promozione della cultura e della creatività, che da anni portano avanti i "pranzi sociali" in luoghi insoliti, mobilitando persone di età, stili e provenienze diverse, nel nome dello stare insieme in maniera creativa. "La Companatica si inserisce bene nella cornice delle Case del Popolo e dei Circoli Arci, da sempre luoghi di cultura, di divertimento e impegno politico e sociale – ha sottolineato il presidente di Arci Firenze Jacopo Forconi - "il nostro obiettivo è quello di valorizzarne la storia, le peculiarità e le ricchezze, rendendo omaggio anche ai volontari che le animano. Per questo abbiamo accolto con entusiasmo la proposta dell’Associazione La Scena Muta, perché siamo sicuri che unendo la loro straordinaria capacità di mobilitazione e la loro creatività, che la rendono una delle realtà associative più interessanti che si muovono nel panorama musicale, e il nostro tessuto associativo, non può che nascere qualcosa di molto importante". Il presidente de La Scena Muta Riccardo Zammarchi ha così dichiarato: "Le case del popolo sono un patrimonio da valorizzare, con risorse che spesso nemmeno immaginiamo e rappresentano uno snodo importante per il consolidamento del tessuto cittadino. Per questo abbiamo deciso di intraprendere la collaborazione con Arci Firenze, portando nei circoli un modo tradizionale, ma al tempo stesso estremamente contemporaneo, di fruire di questi luoghi unendo musica, cibo e convivialità".

Il progetto "Companatica nelle case del Popolo" si articola in cinque eventi: quattro pranzi e una cena, in altrettanti circoli, scelti su tutto il territorio provinciale e ognuno dei quali racconterà diversi aspetti del nostro territorio e dell’universo Arci, per vocazione e tipo di attività svolte. Il primo sarà alla Casa del Popolo di Settignano, domenica 31 gennaio, e rappresenta un avvio particolare: una cena al buio, organizzata in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti. Un percorso sensoriale molto particolare durante il quale i presenti potranno gustare i cibi senza l’aiuto della vista ma con l'aiuto degli altri sensi. Si proseguirà con un evento al mese fino a maggio, ciascuno con una specifica caratteristica culinaria e artistica: si va dal pomeriggio dedicato al liscio a quello trascorso in una bocciofila o facendo trekking, il tutto accompagnato dai sapori forti della tradizione, come i tortelli del Mugello o la pecora della Piana. La musica di qualità sarà sempre grande protagonista, con ospiti di assoluto rilievo quali la violoncellista irlandese Naomi Berrill o La Nuova Pippolese, la trascinante orchestra che fa ogni volta rivivere le più note canzoni della tradizione fiorentina.

Per partecipare agli appuntamenti di Companatica nelle Case del Popolo, riservati ai soci ARCI, è previsto un contributo di 15 euro. Diventando soci ARCI-La Scena Muta, sarà poi possibile inoltre partecipare e sfruttare le convenzioni per tutte le iniziative ARCI e La Scena Muta. Sono valide anche le tessere ARCI di qualsiasi altro circolo.

Di seguito il programma completo:

31 Gennaio alla Casa del Popolo di Settignano - Cena e Concerto al buio; Live di Naomi Berrill
21 Febbraio al Circolo Ricreativo Rinascita, Campi Bisenzio - Specialità: Pecora della piana - Concerto al tavolo con Habaneros Orkestar
03 Aprile al Circolo La Pace, Compiobbi - Specialità: Pappa al pomodoro e Polletto all'Oriana - Ballo liscio con gli Area 3
24 Aprile alla Casa del Popolo di Mercatale in Val di Pesa - Specialità: Cinghiale del Chianti fiorentino - Gioco delle Bocce e Live di O'Brian's Bombers
22 Maggio al Circolo Sportivo Cistio, Vicchio - Passeggiata alle pendici del Monte Giovi - Specialità: Tortelli Mugellani - Live: La Nuova Pippolese

Per maggiori info: www.arcifirenze.it

A.T.