Home > Webzine > ''Peanuts'': una tragedia a fumetti al Teatro Cestello di Firenze
domenica 17 novembre 2019

''Peanuts'': una tragedia a fumetti al Teatro Cestello di Firenze

25-02-2016
Giovedì 25 febbraio 2016, alle ore 20.45, al Teatro Cestello di Firenze (Piazza di Cestello, 3/4), andrà in scena lo spettacolo "Peanuts" di Fausto Paravidino, per la regia di Massimo Alì e l'aiuto regia di Leonardo Venturi.

Una casa libera, un divano comodo e una TV da 58 pollici. C’è tutto quello che serve per godersi una tranquilla serata, mancano solo un paio di amici per vivacizzare l’ambiente… e se gli amici fossero 3, 4, 10…? E se non fossero stati invitati? E se la casa non fosse la tua? E se poi non volessero più andarsene? Cosa fare per convincerli, cosa fare per non farli più tornare, cosa fare per insegnargli la lezione? Fino a che punto sei disposto ad arrivare?
In 23 sequenze brevi come fumetti si inquadra una società: una schiera di adolescenti formato “Peanuts” – il mondo di Schultz cui i nomignoli dei personaggi e l’atmosfera linguistica rimandano – che all’improvviso passa dai giochi infantili al confronto con il presente, nel segno del medesimo "senso del vuoto". L’effetto è tragico.

Per maggiori informazioni: www.teatrocestello.it 

R.T.