Home > Webzine > ''Ubu Re'' di Alfred Jarry in scena al Teatro Tredici
mercoledì 20 novembre 2019

''Ubu Re'' di Alfred Jarry in scena al Teatro Tredici

13-02-2016

Sabato 13 febbraio gli attori dell'Accademia Teatrale di Firenze, diretti da Pietro Bartolini, portano in scena "Ubu Re" di Alfred Jarry, alle ore 20.45, al Teatro Tredici di Firenze (via Nicolodi, 2).

Lo spettacolo è un anteprima della rassegna di prosa di primavera "Sere a Teatro", giunta quest’anno alla 23° edizione, con ben 15 spettacoli curati dal Centro Culturale di Teatro in collaborazione con il Quartiere 2 del Comune di Firenze.
I giovani interpreti, che studiano come attori presso l’Accademia, proporranno in scena quest’anno testi di Cocteau (Parenti Terribili), Shaw (Pigmalione), Strindberg (Signorina Julie), Shakespeare in occasione del 400° dalla sua scomparsa (Sogno di una notte di mezza estate), Von Kleist (La brocca rotta), Ibsen (Edda Gabler), Marivaux (La Disputa, Gli attori in buona fede) e per concludere uno spettacolo e una mostra pittorica sui temi della violenza di genere "Extremities".

"Ubu Re", pietra miliare del teatro d’avanguardia e anticipatore della drammaturgia contemporanea, scritto alla fine dell’800 risulta essere ancora molto attuale per i temi trattati: attraverso i suoi caratteristici personaggi ironici e grotteschi Jarry criticò con ferocia la società del tempo e i suoi governanti con i loro costumi corrotti, suscitando scalpore nei teatri francesi; un curioso ritratto delle dinamiche di potere che da sempre caratterizzano la società umana.

Gli interpreti sono Claudia Bartolini, Mauro Ghiddi, Maria Valiani, Giovanni Mugnaini, Claudia Bartolini, Alda Pacini, Sara Fazzini,Paola Bonazzi, Caterina Aloise.
Scene curate dell’artista Tiziana Acomanni.

Info: www.accademia-teatrale.it