Home > Webzine > Libreria IBS: ''Per uno stato che non tortura'' di Caterina Peroni e Simone Santorso
giovedì 05 dicembre 2019

Libreria IBS: ''Per uno stato che non tortura'' di Caterina Peroni e Simone Santorso

14-04-2016

Giovedì 14 aprile, alle ore 18.00, la Libreria IBS di Firenze (via de' Cerretani, 16/R) ospita la presentazione del libro "Per uno stato che non tortura" a cura di Caterina Peroni e Simone Santorso.
Saranno presenti Franco Corleone, Lorenzo Guadagnucci e Michele Passione.

Il volume, pubblicato da Edizioni Mimesis, è il risultato di un percorso politico e di ricerca iniziato durante il convegno “Senza tortura. Per uno Stato che non uccide” organizzato nel 2014 presso l’Università di Padova dal Master in “Criminologia Critica e Sicurezza Sociale. Devianza, Città e Politiche di Prevenzione”, in collaborazione con l’Associazione Antigone e Ristretti Orizzonti. A partire dal clamore suscitato dai casi di “malapolizia” degli ultimi anni e dal dibattito scaturito dall’assenza del reato di tortura nel nostro codice penale, i contributi raccolti si propongono di analizzare e decostruire da diverse prospettive discorsi, giustificazioni e rappresentazioni istituzionali su tortura e gli abusi di polizia. Raccogliendo ricerche di stampo sociologico, psicologico e giuridico insieme a testimonianze dirette di attivisti/e e familiari delle vittime della violenza istituzionale, questo testo, unico in Italia per la sua trans-disciplinarietà e articolazione del tema, si propone non solo di offrire strumenti scientifici per comprendere il fenomeno e la sua diffusione nel contesto socio-politico e giuridico attuale, ma anche e soprattutto di rendere visibili e riproducibili le molteplici forme di resistenza soggettiva e collettiva che, negli ultimi anni, hanno dimostrato la possibilità concreta di agire contro l’impunità degli abusi delle forze dell’ordine e dei rappresentanti delle istituzioni totali nel corso delle loro f

Caterina Peroni è dottoressa di ricerca in Sociologia del Diritto. Fa parte del Comitato Scientifico del Centro Interdipartimentale di Ricerca sugli Studi di Genere dell’Università di Padova e collabora alla didattica del Master in Criminologia Critica della stessa Università sul tema Genere e Devianza.

Simone Santorso è dottore in Sociologia presso l’Università di Urbino. Attualmente è organizzatore del Master in Criminologia Critica e collabora con la cattedra di Sociologia della Devianza presso l’Università di Padova, dove svolge attività di ricerca.

Scritti di: Fabio Anselmo, Checchino Antonini, Luce Bonzano, Ilaria Cucchi, Giovanna Del Giudice, Lorenzo Guadagnucci, Antonio Marchesi, Marialuisa Menegatto, Adriano Zamperini, Giuseppe Mosconi, Rossana Noris, Salvatore Palidda, Michele Passione, Simone Santorso.

Per informazioni: www.ibs.it/libreria/firenze/fi.html