Home > Webzine > ''GuaKim'' di Serenella Chimienti e Claretta Guatteri alla Libreria IBS
venerdì 15 novembre 2019

''GuaKim'' di Serenella Chimienti e Claretta Guatteri alla Libreria IBS

18-04-2016

Lunedi 18 aprile, in occasione del Knit cafè, Serenella Chimienti e Claretta Guatteri presentano il libro "GuaKim", alle ore 17.00, alla Libreria IBS di Firenze (via de' Cerretani, 16/R).

"Modulare l’immagine... percorrere con lo sguardo la melodia di un’immagine: un’utopia forse, fi ssarelo scorrere di delicati, minuti movimenti. Altri vollero fermare l’attimo fuggente. E non pare impossibile:la ricerca dell’istante fi ssato in eterno presente è aspirazione che ha guidato l’intera storia della fotografi a. Un ideale dissimile, dunque, separa due arti – fotografi a e musica non si incontreranno se la seconda tende invece a evocare l’andamento del tempo, a ridar vita ogni volta a una vita che ha inizio, peripezia, pur sempre una fi ne; negata però quest’ultima dalla facoltà di tornare in vita e di nuovo sperimentare quella stessa avventura in ulteriori esecuzioni e, inevitabilmente, in diverse interpretazioni." Dalla Prefazione di Gregorio Nardi.

Serenella Chimienti (fotografie) nasce nel Salento, a Sannicola, in provincia di Lecce. Cresciuta tra i colori e i profumi del mare e della terra rossa, tra le forme fantasiose degli ulivi, abituata a profumi leggeri e corse verso il vento, sviluppa un grande senso per i colori stimolato dalla natura che la circonda facendo nascere in lei una gran voglia di esprimerli nella loro massima espressione, toccando la sottile linea tra sogno, realtà e fantasia. Con la passione per il bello inizia come truccatrice; colorare i volti delle modelle la porta piano piano ad entrare nelle emozioni, ed è proprio cercando di catturare le emozioni scaturite dal suo mestiere che nel duemila si ritrova, come per gioco, dinanzi a una tela che per magia ha sostituito il volto di una donna facendola entrare con curiosità e sperimentazione nella realizzazione di dipinti sempre più numerosi.
Con più di 150 opere inizia a esporre i suoi lavori, inizialmente con grande timidezza e ora con spirito di ricerca e crescita personale. Ancora oggi continua nel suo mestiere di rendere bello ciò che la natura crea e, ancora oggi, trasporta le sue emozioni più grandi nei colori che fantasiosamente esprime anche con la fotografia, scoprendo mondi nuovi quasi nascosti all’occhio umano e trasportandola in quel che si dice “non tutto è ciò che si crede di vedere”

Claretta Guatteri (poesie) nasce nel 1967 a Firenze dove vive col marito e il figlio Neri. Lavora come guida turistica, con una forte passione che rinnova ogni giorno. Gioca, da sempre, con le parole e la musica; l’inchiostro, l’ebano e l’avorio sono i suoi amici inseparabili. Si nutre di arte, sogna nella natura, respira a contatto con l’Universo.

Per informazioni: www.ibs.it/libreria/firenze/fi.html