Home > Webzine > Gatti Mezzi + Forrò Mior in concerto per la serata ''Saturday Rock Fever'' alla Flog
lunedì 11 novembre 2019

Gatti Mezzi + Forrò Mior in concerto per la serata ''Saturday Rock Fever'' alla Flog

23-04-2016
Sabato 23 aprile 2016, alle ore 21.30, presso l'Auditorium Flog di Firenze è in programma il concerto dei Gatti Mezzi + Forrò Mior per la serata "Saturday Rock Fever".
I Gatti Mezzi nascono nel 2005 dal connubio artistico tra Tommaso Novi, piano e voce e Francesco Bottai chitarra e voce. Ad unirli è la passione per un tipo di composizione ironica, sperimentale, colta e irriverente ai limiti del goliardico, che scivola su melodie che spaziano dal Jazz allo Swing passando per le sonorità della più raffinata musica popolare. Un mondo musicale di riferimento composto da grandi nomi della musica italiana come Giorgio Gaber, Paolo Conte, Fred Buscaglione e il Jazz francese manouche alla Django Reinhardt. Nel 2007 vincono il Premio Ciampi, e dopo l'uscita di 5 album, anno dopo anno, conquistano critica e pubblico con il loro mix irresistibile. Tornano con un nuovo album, il sesto della loro carriera, “Perché hanno sempre quella faccia”, in cui i Gatti Mezzi continuano ad osservare la società con un filtro ironico, personale, sfoggiando storie di ordinaria complessità con parole semplici, camuffando sentimenti contrastanti con personalità e stile, raccontando storie di città, che i due musicisti pisani hanno saputo convertire ed illuminare dall'interno con la consueta bellezza carica di ironia pungente e citazioni provenienti da letteratura e dalla migliore tradizione della canzone italiana.
Ad 'aprire le danze' i Forrò Mior: il forrò è un genere musicale nato nel nord est del Brasile, ed è un concentrato di ritmo, divertimento e allegria, fatto apposta per ballare. Fisarmonica, chitarra, zabumba e triangolo creano un groove ritmico irresistibile, in cui si fonde il canto, leggero ed intenso, che parla di festa, di danze, ma anche di storie di immigrazione, di lontananza e di saudade. Il repertorio include i brani classici di Luiz Gonzaga (padre del forrò), Gilberto Gil, Tom Ze, e altri brani originali. Tornano a Firenze dopo alcuni mesi di trasferta a Lisbona, dove si sono gettati in una full immersion nella musica lusitana, fitta di concerti e di registrazioni. . Tra le collaborazioni dei musicisti: Chico Buarque, Vinicio Capossela, Ginevra di Marco, Chico Trujillo e Bandabardò. Segue Rockoteca by Consorzio Diggei Indipendenti.

Per informazioni: www.flog.it