Home > Webzine > ''Il tempo giusto'', Marina Giaccio in concerto alla Corte di ZAP
venerdì 30 ottobre 2020

''Il tempo giusto'', Marina Giaccio in concerto alla Corte di ZAP

28-04-2016

Giovedì 28 aprile, alle ore 20.30, Marina Giaccio presenta in concerto "Il tempo giusto", il nuovo album con brani e musiche da lei composte, alla Corte di ZAP - Zona Aromatica Protetta (Vicolo di Santa Maria Maggiore, 1).
Di origini abruzzesi ma con base a Firenze da quasi 19 anni, Marina propone un cantautorato elegante che potrebbe essere facilmente accostato a Cristina Donà, ma che porta con sé molti elementi distintivi.
Già nota al pubblico per “Nata Domani”,  il suo primo disco uscito nel 2010, in questa sua seconda uscita Marina affida nuovamente a Gianfilippo Boni (produttore e cantautore fiorentino che vanta numerose collaborazioni tra cui quella con Lucio Dalla, Cristina Donà e Nada) la regia degli arrangiamenti e della produzione artistica.
Ma sono molti i compagni di viaggio di Marina nel “Tempo Giusto”: tra questi troviamo, oltre al già citato Gianfilippo Boni alle tastiere, anche Matteo Urro alla chitarra elettrica, Francesco Cusumano alle chitarre acustiche (ed elettriche in “Quando curva il mare” e “Come te lo dico”), Lorenzo Forti al basso elettrico e al contrabbasso, Fabrizio Morganti alla batteria e Noemi Berrill al violoncello (quest'ultima solo nel disco).
Il risultato è un album introspettivo, che narra anche un percorso personale: si arriva al mare ma si sono scalate montagne e affrontato cadute nei dirupi. Si è pattinato in un prato, ma poi si è finalmente giunti a salpare verso qualcos’altro, lasciandosi guidare dalla corrente.
Un disco sincero e autentico, arricchito da atmosfere intriganti e sinuose. Senza dubbio qualcosa di diverso rispetto al precedente “Nata Domani” dove erano le sonorità jazzate a fare la parte del leone.
Un album che svela una nuova cantautrice, in grado di destreggiarsi, con garbo e originalità, in un universo sonoro evocativo. 

Ingresso libero.

Info: www.marinagiaccio.com