Home > Webzine > Hand Signed: le manipolazioni sonore di Philip Jeck in Sala Vanni
sabato 30 maggio 2020

Hand Signed: le manipolazioni sonore di Philip Jeck in Sala Vanni

20-05-2016

Venerdì 20 maggio, alle ore 21.15, Philip Jeck sarà in concerto alla Sala Vanni, in piazza del Carmine, in occasione della rassegna "Hand Signed".

Quando si parla di sperimentazione sonora e manipolazioni analogiche è impossibile non menzionare Philip Jeck. Compositore, coreografo e artista multimediale da sempre interessato alla degenerazione del vinile rispetto al suono originale, Philip Jeck procede per accumulo, sovrapponendo elementi sonori e destrutturandoli ad arte. Per generare i suoi loop iniziò a versare colla sulla superficie dei vinili, creando quelli che lui definisce "classici low-fi per la generazione elettronica": tra saturazione del suono, eco reiterati, frequenze ammalianti e sussurri melodici infranti da un percussivismo violento e ignoto. Nelle sue performance Jeck manomette i suoni provenienti da più giradischi, riuscendo a plasmare materialmente quanto riprodotto. Per l'evento di chiusura di Hand Signed Jeck presenterà un suo set "classico" basato sull'improvvisazione, utilizzando due giradischi portatili, un piccolo campionatore e altri effetti analogici.
La sua ultima release "Cardinal" su Touch è fra le 50 migliori release del 2015 per The Wire.


Hand Signed è un progetto realizzato da OOH-sounds, Node Festival e Musicus Concentus in collaborazione con il Museo Marino Marini. Si presenta in forma di rassegna, pensata come una sonorizzazione 'in progress' per gli affascinanti spazi della Sala Vanni in Piazza del Carmine. Partendo dall'idea di un suono 'scultoreo' dotato di una sua dimensione fisica, manipolato in maniera quasi artigianale, sono stati selezionati sette artisti! internazionali riconosciuti come fondamentali nella attuale scena elettronica sperimentale, accomunati da un approccio organico alla musica di ricerca, da un forte spirito di improvvisazione e dalla manipolazione analogica del suono.

Biglietti:
- posto numerato in prevendita € 10,00 + DP nei punti vendita Box Office e online su www.boxol.it
- posto numerato in cassa la sera del concerto € 15,00 (previa disponibilità)

Info: www.musicusconcentus.com