Home > Webzine > Fiorino sull'Arno: il concerto dei ''Perfidia'' apre lo spazio estivo
giovedì 14 novembre 2019

Fiorino sull'Arno: il concerto dei ''Perfidia'' apre lo spazio estivo

26-05-2016

Giovedì 26 maggio riapre il "Fiorino sull'Arno", lo spazio estivo in Lungarno Pecori Giraldi che offre sette giorni su sette buona musica e intrattenimento di qualità, insieme a ottime pizze e altre specialità culinarie, soprattutto mediterranee; per il dopo cena si può disporre dei conforti di un fornitissimo bar. Il tutto in uno spazio molto gradevole, in mezzo ad alberi secolari che proteggono dalla calura estiva.

Aperto ininterrottamente fino a settembre, anche quest’anno avrà alcuni appuntamenti fissi domenicali (specie con la musica da ballo, tango e swing in testa) e programmazione musicale assortita, sempre diversa.

Il primo gruppo a salire sul palco giovedì 26 maggio è una formazione di veterani ben nota al pubblico fiorentino, i "Perfidia", che prendono il nome da un famoso bolero degli anni Trenta. Il nucleo del gruppo è costituito da Francesco Birardi, chitarra e voce, e Paolo Casu alle percussioni; di volta in volta, possono essere coadiuvati da ospiti, non di rado l’ottimo violinista cubano Ruben Chaviano, oppure il chitarrista Luca Imperatore, la cantante Valentina Di Leo o il trombettista Sandrito Garbey. Caratteristica dei "Perfidia" è l’impasto melodico delle voci e degli strumenti, teso a ricreare l’atmosfera intensa del bolero, del son e della musica cubana tradizionale, in particolare quella della “Vieja Trova”, sulla scia di Compay Segundo e del Buenavista Social Club. Fedeli interpreti di questa tradizione musicale, i Perfidia si sono ormai imposti come uno dei migliori gruppi del genere presenti sulla scena nazionale. Il loro programma spazia dai boleros classici come Reloj, Besame Mucho, Dos Gardenias, Lagrimas Negras, ai temi romantici e ai “son” della vecchia Cuba, fino a brani più vivaci e trascinanti come Candela, La Negra Tomasa, Moliendo Café, Maria Cristina, El Cuarto de Tula e Corazón Espinado. Il loro CD “Cubaneando” raccoglie il meglio del loro repertorio.

Si cena dalle 20. I concerti iniziano alle 21.30 e sono ad ingresso libero.

Info: www.facebook.com/fiorino.sullarno