Home > Webzine > Conservatorio Cherubini: concerto di Musica Contemporanea dedicato a Pietro Grossi
sabato 06 giugno 2020

Conservatorio Cherubini: concerto di Musica Contemporanea dedicato a Pietro Grossi

23-06-2016

Giovedì 23 giugno, alle ore 17.30, presso la Sala del Buonumore del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze (piazza delle Belle Arti, 2) è in programma il concerto dedicato a Pietro Grossi con l’Ensemble di Musica Contemporanea dell’istituto. 50 giovani musicisti della classe di musica contemporanea del professor Luciano Garosi, diretti da Enrico Lombardi, si esibiranno su musiche di grandi compositori del Novecento tra cui Hans Werner Henze, Arnold Schönberg, Claudio Josè Boncompagni (recentemente scomparso), Pietro Grossi, Franco Donatoni, Luigi Dallapiccola e Giacomo Manzoni, oltre che su brani in prima assoluta di Ivan Caselli, Francesco Oliveto, Ian Cecil Scott, Francesca Gambelli e Matteo Belli (ingresso libero fino a esaurimento posti).
 
Il programma si aprirà con Estudio “En lontananza” di Claudio Josè Boncompagni, per continuare con Lumen di Franco Donatoni, Cinque canti per baritono e alcuni strumenti di Luigi Dallapiccola e Preludio, “Grave” di Warning Cuney, Finale di Giacomo Manzoni. Si prosegue con due prime: Voci di Ivan Caselli, un lied per soprano ed ensemble sul testo omonimo del poeta greco Konstantinos Kavafis, e Da un eterno esilio di Francesco Oliveto, un breve divertissment per mezzosoprano ed ensemble. E ancora: una selezione di brani di Hans Werner Henze da Ariosi, la Sonett n. 217 von Petrarca di Arnold Schönberg e musiche scelte di Pietro Grossi. Ancora in prima, Chains di Ian Cecil Scott, brano sperimentale per due soprani ed ensemble, e Godot (They do not move) di Francesca Gambelli, su testo poetico di Liliana Valentini. Infine, il Die Strahlen der Sonne di Giacomo Manzoni, Due liriche di Anacreonte di Luigi Dallapiccola e Movenza Estrema di Matteo Belli.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Info: www.conservatorio.firenze.it