Home > Webzine > ''La Tela del Dolore'' di Baret Magarian con Roberto Zibetti al Teatro Puccini
domenica 17 novembre 2019

''La Tela del Dolore'' di Baret Magarian con Roberto Zibetti al Teatro Puccini

28-10-2016
Venerdì 28 ottobre, alle ore 21.30, nel Micrò - ridotto del Teatro Puccini a Firenze è in programma "La Tela del Dolore, un monologo" di Baret Magarian con Roberto Zibetti.
Un uomo è incaricato di consegnare il manoscritto dell’ultimo romanzo di un solitario ma famosissimo scrittore. Per farlo deve guidare da Lincoln, Nebraska a Los Angeles. Nella parte finale del viaggio il protagonista si ritrova in un incantesimo ipnotico nel bel mezzo del deserto del Mojave.
Durante il viaggio decide di fermarsi per la notte in un motel dove vive un’esperienza tanto orribile quanto incantevole.

Baret Magarian
Il racconto è scritto dallo scrittore anglo-armeno Baret Magarian. Magarian ha pubblicato come giornalista su The Times, The Guardian, The Independent, The Observer, e The New Statesman. I suoi racconti sono stati pubblicati su World Literature Today, Panurge, Sagarana, El Ghibli, Voyages, Journal of Italian Translation, Darker Times, e White Fly Press.

Roberto Zibetti
Il monologo sarà interpretato dal noto attore italo-americano Roberto Zibetti in un performance di "total theatre" di 55 minuti, con film, musica e quadri proiettati. Zibetti è uno dei più interessanti e poetici artisti cinematografici contemporanei. Zibetti è apparso in film diretti da Bernardo Bertolucci, Marco Tullio Giordana e Abel Ferrara. Recentemente ha recitato a Milano nella acclamata produzione "Lehman Trilogy" di Stefano Massini.  

Per informazioni: www.teatropuccini.it