Home > Webzine > LIS - lingua italiana dei segni: visita con interprete a Palazzo Vecchio
venerdì 15 novembre 2019

LIS - lingua italiana dei segni: visita con interprete a Palazzo Vecchio

12-11-2016

Sabato 12 novembre, alle ore 15.30, è in programma una speciale visita a Palazzo Vecchio con interprete LIS - lingua italiana dei segni. Il percorso propone una storia che comincia nel 1299, quando il palazzo sorge per ospitare i governanti della Firenze medievale, e che conosce un’età dell’oro nel momento in cui la famiglia Medici vi porta la propria residenza trasformandolo in una vera Reggia. La visita, proposta dall’Associazione MUS.E e dai Musei Civici Fiorentini, permette di comprendere come architetture, arti minori, sculture e dipinti concorrano alla creazione di un unicum ricco e complesso che si è trasformato, stratificato e rinnovato nel corso dei secoli.
La proposta fa parte di un più ampio progetto curato da Musei Civici Fiorentini e Mus.e, un programma strutturato e permanente che offre visite e attività dedicate ai “pubblici speciali”, ovvero i visitatori con disabilità fisiche o disagio sociale.

Si ricorda a tal proposito che a Palazzo Vecchio è inoltre disponibile gratuitamente, tutti i giorni, una guida in braille e con figure in rilievo per non vedenti e ipovedenti.

Visita con interprete LIS
Quando: Sabato 12 novembre, ore 15.30
Dove: Museo di Palazzo Vecchio
Durata: 2h
Per chi: giovani e adulti
Costo: gratuite

Prenotazione obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni:
Tel. +39 055 2768224 – +39 055 2768558
Da lunedì a sabato 9.30-13.00 e 14.00 -17.00
Domenica e festivi 9.30-12.30
info@muse.comune.fi.it - http://musefirenze.it/