Home > Webzine > A San Salvi lo spettacolo teatrale ''Cretti o delle fragilità''
sabato 14 dicembre 2019

A San Salvi lo spettacolo teatrale ''Cretti o delle fragilità''

06-12-2016
Martedì 6 dicembre 2016, alle ore 21.00, a San Salvi andrà in scena "Cretti o delle fragilità" a cura dei Chille de la Balanza (Via di San Salvi, 12). Lo spettacolo, prodotto dall'Accademia Minima del Teatro Urgente – Teatro dei Sintomi, nasce da uno studio di Francesco Chiantese su testi di Ingmar Bergman e vede in scena Elisa Bartoli, la quale ne cura anche le coreografie.

La scrittura scenica è dello stesso Chiantese che così lo presenta nel programma di sala: “È nel momento in cui si manifestano in tutta la loro fragilità che gli esseri umani si assomigliano ed è proprio nel momento in cui la frattura avviene, nel passaggio tra l'equilibrio e la perdita dell'equilibro, che l'essere umano può riconoscersi".

Dialoghi che escono ed entrano tra le righe dei testi di Bergman.

I brandelli di testo (“Il settimo sigillo”) sono presentati al pubblico con semplicità, quasi a mani nude, come in un “a parte”; al centro della scena resta il corpo, svelato e non mostrato, suggerito e non detto, che affronta frammento dopo frammento una drammaturgia esplosa che si ricompone piano davanti al pubblico per poi dissolversi delicatamente in un momento di riconciliazione, di pace, di scoperta della serenità in un piccolo istante”.

A seguire sarà possibile incontrare e dialogare con gli artisti coinvolti.
Ingresso 10 €
Per maggiori info: www.chille.it

VM