Home > Webzine > ''Fiori Musicali'', Alessia Bongiovanni in concerto al Centro Studi Musica & Arte di Firenze
domenica 25 ottobre 2020

''Fiori Musicali'', Alessia Bongiovanni in concerto al Centro Studi Musica & Arte di Firenze

25-02-2017

Un concerto in omaggio a uno dei compositori simbolo del romanticismo tedesco, Robert Schumann, interpretato da una giovanissima e talentuosa pianista. Sarà questo il sesto appuntamento con "Fiori Musicali", la rassegna di classica che porta nella Sala Concerto del Centro Studi Musica & Arte di Firenze (via Pietrapiana, 32) i grandi nomi del panorama concertistico italiano e internazionale insieme a nuovi e promettenti artisti. Sabato 25 febbraio alle 20.00 Alessia Bongiovanni, musicista fiorentina classe 1995, proporrà un programma che si aprirà con Arbegg – Variationen op.1 Dedicate a Mademoiselle Pauline Comtesse d’Abegg, per proseguire con Novelletten op. 21, dedicate a Henselt, e terminare con la Sonata op. 11, scritta per la signorina Clara Wieck da Florestano e Eusebio.

“La scelta dei brani è estremamente ricercata – spiegano gli organizzatori – non solo per offrire al pubblico un vero e proprio manifesto della musica romantica, ma anche e soprattutto per valorizzare l’abilità dell’interprete. Alessia Bongiovanni possiede un approccio particolarmente estroso alla musica, molto simile a quello del maestro tedesco, prediligendo una forte alternanza di sensazioni e stati d’animo durante l’esecuzione. In programma dunque un repertorio virtuosistico ma al tempo stesso poetico, ispirato alla letteratura di Ernst Theodor Amadeus Hoffmann e Novalis. Inoltre la Sonata op. 11, con cui si chiuderà la serata, viene raramente affrontata in concerto a causa della sua complessità; in questo senso l’appuntamento sarà un’occasione unica per riscoprire questa splendida composizione.”

Vincitrice di numerosi primi premi in concorsi solistici e cameristici nazionali quali "Città di Bardolino", "Giovani Musicisti - Città di Massa", "Città di Carrara", "Città di Orvieto" e " Città di Riccione" Alessia Bongiovanni si è esibita su importanti palchi toscani fra cui la Sala dell'Istituto Francese e del Teatro Everest di Firenze, oltre a quello del Teatro Romano di Fiesole. Da anni ospite della stagione Fiori Musicali, si è formata tra in pianoforte tra la Royal School of Music di Londra e il Centro Studi Musica e Arte di Firenze, dove è stata allieva di Federica Ferrati e al momento frequenta il corso di perfezionamento triennale in pianoforte e musica da camera sotto la guida di Pier Narciso Masi. È docente di pianoforte e formazione musicale alla scuola "Granacci" di Bagno a Ripoli e operatrice didattica presso la Galleria dell'Accademia di Firenze, dove svolge laboratori per il Museo degli Strumenti Musicali.

"Fiori Musicali" nasce dall’incontro tra il Centro Studi Musica & Arte, diretto da Stefania Di Blasio, e l’associazione Musica InContro, diretta da Federica Ferrati. Situato nel cuore della città di Firenze, proprio di fronte alla loggia dei Ciompi nel quartiere di Sant'Ambrogio, il Centro Studi è una realtà dinamica di formazione e diffusione della musica.

Inizio concerto ore 20.00. L’ingresso non prevede un biglietto ma il pagamento di una quota associativa di 25 € (intero) o 15 € (ridotto under 26) valida per tutta la stagione.

Info: www.musicarte.it