Home > Webzine > Concerto di Pasqua al Teatro Verdi di Firenze con il direttore e pianista Alexander Lonquich
martedì 27 ottobre 2020

Concerto di Pasqua al Teatro Verdi di Firenze con il direttore e pianista Alexander Lonquich

11-04-2017
Martedì 11 Aprile, alle ore 21.00, nuovo appuntamento con la stagione concertistica della Fondazione Orchestra della Toscana al Teatro Verdi di Firenze, in programma il Concerto di Pasqua con il Direttore e pianista Alexander Lonquich.

A suonare e dirigere torna all'ORT il pianista tedesco Alexander Lonquich, autentico intellettuale della musica, da anni residente a Firenze dove, nella sua casa vicino Porta Romana, ha fondato il "Kantoratelier": laboratorio di spettacolo.

Il programma proposto mette faccia a faccia due compositori austriaci, Mozart e Bruckner. Il Concerto K.482 è datato 1785. Mozart lo scrisse perché piacesse al pubblico viennese (e infatti venne assai gradito), dal quale dipendeva la sua sussistenza dacché aveva lasciato il posto fisso nella natia Salisburgo per fare il free lance nella capitale dell’impero asburgico.

La Sinfonia di Bruckner fu scritta a Linz nel 1865-66. Numerata come prima è in realtà la terza, dato che ne esistono altre due precedenti (oggi note come "Zero" e "Zero Zero"). L'insicurezza cronica di Bruckner gliene fece fare almeno altre due versioni; l’ultima, sensibilmente diversa dalla prima, al principio degli anni '90 a Vienna.

Alexander Lonquich è nato a Trier in Germania. Nel 1977 ha vinto il Primo Premio al Concorso Casagrande dedicato a Schubert. Da allora ha tenuto concerti in Giappone, Stati Uniti e nei principali centri musicali europei. Ai numerosi impegni concertistici ha affiancato negli anni un intenso lavoro in campo didattico tenendo masterclass in Europa, Stati Uniti ed Australia. Tra le altre, particolarmente cara gli è stata l'esperienza del laboratorio Kinderszenen dedicato all’infanzia.

Info: www.orchestradellatoscana.it - www.teatroverdifirenze.it

CP