Home > Webzine > Gareth Dickson, il più credibile e ispirato erede di Nick Drake in concerto alla Sala Vanni
giovedì 14 novembre 2019

Gareth Dickson, il più credibile e ispirato erede di Nick Drake in concerto alla Sala Vanni

01-04-2017
Sabato 1 aprile 2017, alle ore 21.15, torna Glorytellers, rassegna che da ormai nove anni presenta artisti e musiche che portano con sé storie da raccontare, tradizioni dimenticate, preziose ricerche sonore, azzardate proiezioni futuribili.
Sul palco della Sala Vanni di Firenze, nell'appuntamento d'apertura, Gareth Dickson, una delle voci più autorevoli tra i songwriter di nuova generazione.
Con "Orwell Court", quarto episodio di un percorso artistico in continua crescita, lo scozzese Dickson firma l'opera della consacrazione e si conferma una delle voci più autorevoli tra i songwriters di nuova generazione. Già collaboratore in studio e in tour di Juana Molina e più recentemente di Vashti Bunyan (special guest nel disco), Dickson ha sviluppato in questi anni uno stile personale e riconoscibile: un picking ricercato, elaborato eppure asciutto, avvolto in vaporosi riverberi elettroacustici, e un cantato sognante, confidenziale, a volte sussurrato, che penetra sotto pelle e trasporta l'ascoltatore in una sorta di trance. Su tutto aleggia un'aura magica, quasi una presenza fantasmatica; forse quella di Nick Drake, del quale verrebbe da dire che Gareth Dickson è oggi il più credibile e ispirato erede.

Per informazioni:  www.musicusconcentus.com